1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle Vota
Loading...

Dieta del Brodo: che cos’è, come funziona e menù settimanale

Dieta del Brodo: che cos’è, come funziona e menù settimanale

In Italia il brodo di ossa è una ricetta tradizionale, che non può mancare a tavola durante i freddi inverni. Viene considerato benefico per curare i malesseri di stagione, per fortificare il sistema immunitario e apportare numerosi principi nutritivi al nostro organismo.

Il 4 Gennaio 2018 questa dieta è stata esportata in America grazie alla nutrizionista e naturopata Kellyann Petrucci, con il suo libro Bone Broth Diet. In tale libro viene consiglia una miracolosa dieta del brodo che dura circa 21 giorni, e che può far perdere fino a sei chili. Tale dieta ha spopolato, tanto che, in poco tempo, ne è nata anche una versione take-away: si serve il brodo in tazze o cups da portare in giro, per poterlo sorseggiare in qualsiasi momento.

Come funziona la dieta del brodo

Aloe Ferox Bioness

Il programma principale della dieta del brodo prevede che si consumino sei tazze di brodo di ossa per due giorni della settimana non consecutivi, facendo soltanto uno spuntino alle sette di sera.

Tale spuntino deve contenere proteine, verdure e grassi. Un esempio potrebbe essere un piatto a base di salmone affumicato (circa 100 grammi), pomodori, lattuga ed un cucchiaio piccolo di olio di oliva.
Oppure, un’altra idea potrebbero essere 100 grammi di petto di pollo con broccoli al vapore ed un cucchiaio piccolo di olio di oliva.
Infine, un’alternativa gustosa e semplice da preparare potrebbero essere due uova strapazzate con spinaci cotti in padella.

Per gli altri giorni della settimana, invece, si possono consumare pasti bilanciati con cibi integrali, carne, verdure, frutta, insaccati, salsicce senza glutine, pesce, uova, Kefir di cocco, Kimchi, sottaceti, avocado, cocco, burro chiarificato, frutta secca, castagne, mandorle, semi oleosi, noci, pistacchi, olio di cocco, ghee.

L’obiettivo principale di questo programma alimentare di mini-digiuno è quello di migliorare la salute intestinale, attraverso la disintossicazione da zuccheri, alimenti raffinati e tossine. Il tutto deve essere il frutto dell’unione dei principi della paleo diet e della dieta 5:2, che prevedono due giorni di assunzione controllata di calorie e due giorni di totale libertà.

Seppur in totale libertà, ci sono comunque dei cibi da dover assolutamente evitare, tra cui: i cereali, tutti gli alimenti a base di mais, gli oli industriali, i dolcificanti artificiali, il latte ed i suoi derivati, gli zuccheri, i cibi preconfezionati, i legumi, le patate bianche, la soia, gli sciroppi e l’alcool.

Come si prepara il brodo di ossa?

Gli ingredienti necessari per preparare il brodo di ossa sono:

  • la carcassa di circa quattro polli
  • otto zampe di pollo, oppure una zampa di maiale
  • un pollo intero, con e cosce
  • acqua a sufficienza per immergervi quanto appena elencato, con l’aggiunta di mezza di tazza di aceto di mele. Tale aceto, infatti, è ottimo per far rilasciare i nutrienti alle ossa, come ad esempio il collagene
  • circa quattro carote tagliate
  • quattro gambi di sedano tagliato
  • una cipolla
  • un pomodoro
  • uno o due spicchi di aglio
  • due cucchiai piccoli di pepe in grani
  • un po’ di prezzemolo, da aggiungere dopo la cottura

Il tempo di preparazione è di circa 15 minuti, mentre quello di cottura è di circa due ore. A piacimento si possono anche aggiungere spezie come la curcuma o le alghe.

Benefici del brodo di ossa

Un consumo di brodo di ossa costante può apportare diversi benefici al nostro organismo, essendo ricco di magnesio, potassio, calcio, svolgendo un’azione antinfiammatoria ed antiossidante.

Inoltre, il brodo di ossa è ricco di collagene, una sostanza che aiuta a rendere la pelle più elastica e luminosa, prevenendone le forme di decadimento come le rughe e le zampe di gallina.

I benefici della dieta del brodo

La dieta del brodo potrebbe essere un ottimo metodo per perdere peso, in modo sicuro e senza patire la fame come nelle solite diete ipocaloriche. Ci sono numerose ricette gustose che si possono preparare in quantità abbondanti, tra cui il brodo di manzo, tacchino, pollo e pesce.

Oltre che per la perdita di peso, la dieta del brodo è ottima anche per la sua azione antinfiammatoria contro le infezioni dell’intestino, aiutando a curare il diabete, l’ipertensione, gli sbalzi d’umore e la salute della pelle. Ma non solo, ci libererà anche di problemi minori, come flatulenza, costipazione e problemi digestivi. Di conseguenza, con un intestino sano, l’intero organismo ne gioverà e sarà sano a sua volta.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.