Erboristeria

Agnocasto: che cos’è, proprietà, benefici, utilizzi e controindicazioni

L'Agnocasto o Vitex agnus castus, è un arbusto appartenente alla famiglia delle Verbenacee. Importante è non solo l'azione antispasmodica e sedativa, ma anche i sui ricchi contenuti in flavonoidi e alcaloisi.  Che cos'è l'Agnocasto? L'agnocasto può essere definito un albero dalle piccole dimensioni, ma anche un arbusto dalle grandi dimensioni ed ornamentale. I suoi rami sono di colore grigio e dalla forma quadrangolare e tormentosa, mentre le...

Celidonia: che cos’è, proprietà, benefici, utilizzi e controindicazioni

Il termine celidonia è il nome volgare del Chelidonium majus, dal greco chelidon, che vuol dire "rondine", perchè si credeva che le rondini la usassero per curare i loro piccoli affetti da cecità. Essa è una pianta erbacea euroasiatica appartenente alla famiglia delle Papaveracee, a fusto eretto e peloso, foglie pennatosette a fiori gialli riuniti...

Carvi: che cos’è, proprietà, benefici, utilizzi e controindicazioni

Carvi è il nome volgare del Carum carvi, una specie erba appartenente alla famiglia delle Apiacee, che prende comunemente il nome "cumino dei prati". I suoi semi sono usati in medicina, in liquoreria, nell'industria degli oli essenziali, oltreché come aromatizzanti. Il fusto eretto di tale pianta non supera i 60 cm e le sue foglie...

Olio essenziale di Vetiver: proprietà, utilizzi e controindicazioni

L'Olio essenziale di Vetiver, è il frutto della distillazione della radice di una pianta, Vetiveria Zizanoides appartenete alla famiglia delle Graminacee, che cresce prevalentemente in zone come India, Cina, Indonesia, Haiti e Brasile. Una volta prodotta l'essenza, questa si presenterà dal profumo aromatico, lievemente dolce, legnoso, amaro, pungente e terroso. L'utilizzo primario del vetiver lo si ha in particolare per fragranze maschili.  I nostri...

Alloro: che cos’è, proprietà, benefici, utilizzi e controindicazioni

L'Alloro o Laurus nobilis, è un albero sempreverde appartenente alla famiglia delle Lauraceae. Si presenta come un valido alleato contro disturbi allo stomaco e coliche, ma anche in caso di febbre e tosse. Che cos'è l'Alloro? L'alloro è un albero sempre verde, ma anche un arbusto cespuglioso, dal fusto dritto e della corteccia verde tendente al nero, che nasce rigoglioso e spontaneo nell'area Mediterranea....

Cimicifuga: che cos’è, proprietà, benefici, utilizzi e controindicazioni

La cimicifuga, il cui nome scientifico è cimicifuga racemosa, è una radice perenne appartenente alla famiglia delle Ranunculaceae. Essa è dotata di un fusto glabro che può raggiungere un'altezza compresa tra 1,20m e 2,60m, da cui si diramano delle foglie larghe con piccioli corti, che sono collegate anche tra di loro. I fiori si trovano all'estremità...

Citronella: che cos’è, proprietà, utilizzi e controindicazioni

La citronella, appartenente al genere Cymbopogon nardus, è una graminacea perenne che predilige climi caldi-temperati e terreni argillosi per crescere, di fatti è originaria dei paesi asiatici. Fu portata per la prima volta in occidente grazie all'esercito di Alessandro Magno, il quale era di ritorno dalle campagne militari in India. Inizialmente, tale pianta era conosciuta...

Acacia: che cos’è, proprietà, benefici, utilizzi e controindicazioni

L'Acacia o Robinia pseudoacacia, è una pianta di tipo officinale, appartenente alla famiglia delle Fabacee, conosciute anche come Leguminose, ed è molto nota soprattutto grazie alle sue numerose proprietà curative. Possiede inoltre proprietà astringenti, antisettiche e antinfiammatorie, e vede numerosi impieghi per combattere dispepsie con diarree ed enteriti. Che cos'è l'Acacia? L'acacia è una pianta officinale dal portamento di un "albero", visto che raggiunge anche i 25 metri d'altezza....

Artiglio del Diavolo: che cos’è, proprietà, benefici, utilizzi e controindicazioni

L'Artiglio del diavolo o Harpagophytum procumbens, appartenente alla famiglia delle Pedaliaceae, è una pianta perenne, che nasce nell'Africa meridionale ed orientale, soprattutto sull'altopiano sudafricano del Transvaal e nelle zone desertiche e di savana. Presenta delle proprietà analgesiche ed antiinfiammatorie, ed è per questo che trova largo utilizzo nella cura di mal di testa e mal di schiena. Che cos'è l'artiglio del diavolo? L'artiglio del diavolo è una pianta...

Centaurea: che cos’è, proprietà, benefici, utilizzi e controindicazioni

La centaurea è una pianta erbacea, annuale o biennale, appartenente alla famiglia delle Gentianaceae. Il suo nome scientifico è Centaurium erytraea. Erytaea viene dal greco e vuol dire "rosso", quale è il colore dei suoi fiori; Centaurium, invece, fa riferimento al Centauro Chirone, simbolo della medicina nel mondo antico. Secondo la mitologia greca, infatti, Chirone avrebbe utilizzato...