1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle Vota
Loading...

Edamame: che cos’è, proprietà, valori nutrizionali e utilizzi

Edamame: che cos'è, proprietà, valori nutrizionali e utilizzi

Denominativo giapponese della pietanza contenente soia sono i fagioli di Edamame. Nell’ambito nutrizionale, tale alimento rientra nel IV complesso alimentare. Conferisce apporto energetico, sali minerali, vitamine e fitoelementi. Risulta alquanto importante per le ottimali proprietà proteiche ed i grassi.

Il quantitativo di carboidrati risulta alquanto considerevole. La pietanza a base di fagioli edamame vede i bacelli non ancora maturati sottoposti a cottura. La razione edule tende ad essere ricavata dalla sementa, la quale viene servita al naturale con un filo di condimento. Risulta un alimento culinario cinese, giapponese, coreano ed hawaiano, ma può essere facilmente rintracciabile presso rivenditori o ristoranti etnici o macrobiotici. Negli USA, tale alimento viene acquistato imbustato all’interno di confezioni congelate, scatolette o fresche.

Proprietà

Garcinia Cambogia

Secondo quanto affermato dallo United States Department of Agriculture, tale Edamame risulta il più salutare spuntino. Questo perché presenta elevati quantitativi d’acqua, proteine vegetali, carboidrati, grassi, fibre e micronutrienti.

Conferisce un quantitativo calorico importante seppur non eccedente. Difatti, risulta essere l’equa conciliazione fra i legumi e gli ortaggi, data la regolare azione delle calorie e il considerevole quantitativo idro-salino. Presenti al suo interno sono carboidrati, elevato quantitativo di peptidi e lipidi polinsaturi. Codesta tipologia di legumi non presenta colesterolo.

Contrariamente presenta lecitine, fitosteroli ed ulteriori fitoelementi. Risultano essere molecole differenti seppur aventi ognuna un’azione ipocolesterolemizzante ed antiossidante. Congiuntamente ai grassi essenziali, conferisce la prevenzione e la diminuzione dei problemi connessi alle difficoltà del metabolismo, come: ipertensione, diabete mellito di tipo 2 ed ipertrigliceridemia.  Tali lecitine svolgono azione ipocolesterolemizzante dato il doppio congegno che prevede la diminuzione dell’assimilazione intestinale e l’interconnessione metabolica.

Probabilmente le proteine vegetali sono maggiormente efficienti rispetto alle proteine animali, specialmente per quanto concerne il contrasto di malattie tumorali e del ricambio. Odiernamente, le ricerche sull’Edamame si presenta in crescita. Dunque, il livello di lipidi risulta ottimale, in quanto capace di comprendere elevati quantitativi di acidi grassi polinsaturi essenziali. Dunque all’interno di 100 gr. di fagioli di edamame riscontriamo:

  • 361mg/100g di acidi grassi omega 3;
  • 1.794mg/100g di acidi grassi omega 6;

Fra i micronutrienti salini e le vitamine, riscontiamo:

Pertanto i fagioli di Edamame risultano essere un cibo adeguato a qualsiasi programma nutrizionale. Non presenta glutine o lattosio, seppur incida fortemente sulle allergie. Ottimale per essere integrato nei regimi alimentari vegetariani e vegani. Tendono ad essere adoperati per contrastare eccedenza di peso e patologie metaboliche. La razione adeguata, se assimilata sotto forma di contorno, apporta 110 Kcal ogni 100 gr. di sementa.
NB. Determinati livelli potrebbero NON essere identificabili all’interno della tabella sottostante.

Composizione Chimica Valore per 100 gr.
Parte edibile – %
Acqua 75,2 gr.
Proteine 10,3 gr.
Amminoacido Limitante
Lipidi totali 4,7 gr.
Acidi grassi saturi – gr.
Acidi grassi monoinsaturi – gr.
Acidi grassi polinsaturi – gr.
Colesterolo 0,0 mg
Carboidrati disponibili 8,6 gr.
Amido 6,1 gr.
Zuccheri solubili 2,5 gr.
Fibra totale 4,8 gr.
Fibra solubile – gr.
Fibra insolubile – gr.
Acido Fitico – gr.
Alcol gr.
Energia 110,0 Kcal
Sodio 6,0 mg
Potassio 482,0 mg
Ferro 2,1 mg
Calcio 60,0 mg
Fosforo 161,0 mg
Magnesio – mg
Zinco 1,32 mg
Rame – mg
Selenio – µg
Tiamina 0,15 mg
Riboflavina 0,27 mg
Niacina 0,93 mg
Vitamina A retinolo eq. 0,0 µg
Vitamina C 9,7 mg
Vitamina E 0,7 mg

Utilizzi

Il fagioli di Edamame può essere cucinato usando varie metodologie:

  • Bollitura in acqua salata (4% di cloruro di sodio e 96% di acqua);
  • Al vapore;
  • Al microonde;

Può essere condito con poco olio, con salsa di soia, con salsa piccante oppure con aggiunta di aglio. Non devono essere spogliati della propria buccia bensì serviti integri e consumati eliminando la buccia fibrosa col l’aiuto dei denti.

Gusto del fagioli di Edamame

L’edamame deve essere colto con le mani al fine di incorrere in danneggiamenti. Il bacello di soia deve essere colto seppur di color verdastro, precedentemente alla completa maturazione. Generalmente tale procedimento deve essere eseguito nei 30-40 gg susseguenti alla comparsa.

La coltura della soia in tale processo tende ad essere maggiormente dolciastra poiché presenta al suo interno una razione più elevata di zuccheri. Ulteriore apporto nutritivi che conferisce gusto al fagiolo di Edamame risulta la presenza di aminoacidi liberi, specialmente, acido glutammico, aspartico ed alanina. Inoltre, tanto il saccarosio, come le molecole, sono maggiori all’interno della sementa non ancora matura contrariamente alla presenza degli stessi nella soia già maturata.

Conserva

Il fagiolo di Edamame deve essere ingerito appena colto in quanto la differenza di gusto può manifestarsi sin da subito durante le 10 ore dalla coltura. Ciò nonostante, la conserva con l’utilizzo di uno straccio unto ed un barattolo ermetico conferiscono all’alimento una maggiore mangiabilità anche dopo i 3 gg.

Nel caso in cui l’umidità debba essere assente, i baccelli di soia si appassiscono. Dunque, il fagiolo di Edamame non conservato adeguatamente presenta una tonalità bruna data la funzione enzimatica della polifenolo ossidasi. Tale azione enzimatica può però essere arrestata mediante procedimento di cottura o bianchitura. Pertanto i bacelli devono essere prima soggetti a sbollentatura e poi posti all’interno di un frigo. Ulteriore conserva che ne conferisce un mantenimento qualitativo ottimale per un bel pò di mesi prevede che il prodotto sia congelato.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.