1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle Vota
Loading...

Lulo: che cos’è, proprietà, benefici, valori nutrizionali ed utilizzi

Lulo: che cos'è, proprietà, benefici, valori nutrizionali ed utilizzi

Il Lulo, conosciuto nel mondo anche con denominazioni diverse, è il frutto di una pianta originaria del Sud America ed è particolarmente richiesta dai produttori di succhi di frutta bevande energetiche perchè contiene una polpa ricca di nutrienti e proprietà.

Nel corso degli anni la fitoterapia si è notevolmente diffusa soprattutto trovando applicazione nello sviluppo di prodotti Bio che invece di utilizzare conservanti, parabeni, siliconi si affida agli effetti benefici ottenuti sfruttando i principi attivi degli ingredienti naturali.

Perciò d’ ora in poi potrete dire addio ai numerosi prodotti da banco integratori industriali che oltre ad essere costosi sono anche inefficaci e affidarvi alla potenza della natura.

Pubblicità
Garcinia Cambogia

Essendo un frutto molto delicato, sia perchè richiedere condizioni ben precise per essere coltivato, sia perchè viene spesso aggredito da animali e parassiti che lo rendono un ingrediente molto ricercato.

Leggendo questo breve articolo scoprirete tutto quello che c’è da sapere sul Lulo, che cos’è e quali sono le sue proprietà, quali sono i suoi benefici e valori nutrizionali, quali sono e se sono presenti eventuali effetti collaterali. Scopriamo ora qualcosa in più!

Che cos’è il Lulo ?

Come accennato in precedenza il Lulo è un frutto di origine sudamericana di colore arancione famoso per le sue proprietà antiossidanti e per la ricchezza di vitamine e nutrienti contenuti nella polpa e nel succo.

Possiede nomi e soprannomi diversi perciò in alcuni paesi è conosciuto come Arancia del Perù oppure come Naranjilla ed è particolarmente diffuso in:

  • Perù
  • Venezuela
  • Colombia
  • Ecuador
  • Costa Rica

In botanica è classificato come Solanum quitoense, che si presenta in forma di cespuglio con un altezza massima di metri e fogli di grandi dimensioni e sviluppato ad un’ altitudine rispetto al livello del mare compresa tra i 1500-3000 meteri.

I frutti di tale pianta hanno forma sferica con un diametro non superiore ai 6cm , di colore che oscilla tra l’arancione e il giallo mentre all’ interno, la polpa è di colore verde dal sapore aspro e acido.

Appartiene alla stesse specie delle patate e delle melanzane ed è una pianta molto sensibile infatti è soggetta alle aggressioni di insetti batteri che in poco tempo possono deteriore in modo irreparabile la produzione, quindi sono richieste cure costanti.

Non tutti sanno che il nome dell’ arbusto deriva dalla città di Quito e che vengono prodotti anche cosmetici sfruttando il principio attivo del succo.

Inoltre una sola infiorescenza può produrre ogni anno circa 100-150 frutti che possono anche essere colti acerbi per esser poi fatti maturare in casa in un luogo caldo e asciutto.

Proprietà e Benefici del Lulo

Scoperto e coltivato inizialmente nella zona delle Ande, è stato esportato a livello internazionale per la sua ricchezza di nutrienti e di proprietà benefiche per l’ organismo che lo rendono un elemento essenziale per la preparazione e produzione di integratori per sportivi succhi di frutta Bio.

Dalle analisi di laboratorio si evidenzia che in media la sua composizione chimica comprende:

  • 90 % di acqua
  • 0,7 % di proteine
  • 1,5% di sostanze grasse
  • 3% di zuccheri tra cui saccarosio, fruttosio e glucosio
  • 4,8 % di fibre e vitamine

Valori nutrizionali del Lulo

Inoltre si evidenzia che 100 gr di polpa comportano un limitato contributo calorico pari a 23kcl rendendolo ottimale anche per coloro che stanno seguendo una dieta dimagrante al fine di apportare energie senza ingerire grassi eccessivi e dannosi.

In più succo e polpa sono ricchi si:

Utilizzi del Lulo

La presenza di tali minerali vitamine determina i numerosi benefici per l’organismo come:

  • azione tonificante, bere almeno 1 bicchiere di succo di Lulo permette di mantenere il corpo sempre bene idratato e di tonificare la pelle migliorando la secrezione delle tossine;
  • azione di contrasto ai radicali liberi
  • azione di rafforzamento al sistema immunitario grazie all’ azione svolta dalla Vitamina C che migliora le difese contro batteri e microrganismi
  • azione di controllo della glicemia
  • riduzione dei livelli di stress e di ansia
  • migliora la produzione di collagene e di cheratina, di cui beneficiano soprattutto capelli ed unghie
  • protezione degli occhi, i carotenoidi prevengono la degenerazione maculare e l’ insorgere della cataratta
Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.