1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle Vota
Loading...

Radicchio: che cos’è, proprietà, benefici, valori nutrizionali e utilizzi in cucina

Radicchio: che cos’è, proprietà, benefici, valori nutrizionali e utilizzi in cucina

Il radicchio è un ortaggio da foglia della famiglia delle composite, una varietà della cicoria, a maggiore consumo invernale. Il suo nome scientifico è cichorium intybus, può essere di colore rosso, bianco, verde, e di forma diversa in base la varietà (allungata o tondeggiante).

Quindi, il radicchio si caratterizza da un particolare gusto amarognolo, dovuto alla presenza dell’acido cicorico. Le definizioni di radicchio precoce o tardivo, dipendono dal periodo in cui ha luogo la raccolta. Le tipologie del radicchio sono: radicchio rosso (con foglie rosse intenso), radicchio variegato con foglie striate di differente forma e intensità e radicchio bianco. In commercio sono  note particolarmente alcune varietà:

  • il radicchio rosso di Treviso, nelle varietà precoce e tardiva;
  • il radicchio variegato di Castelfranco;
  • il radicchio di Chioggia;
  • il radicchio rosso di Verona, di forma ovale e foglie di colore rosso vivace.

Valori nutrizionali del radicchio

Piperina e Curcuma Plus Natural Fit

Le qualità nutrizionali del radicchio sono dovute in prevalenza alla presenza di micronutrienti, come: sodio, ferro, magnesio, rame, zinco, calcio, potassio, fosforo fra i sali minerali e fra le vitamine C, B1, B2 e PP, K, betacarotene, luteina e zeaxantina, e anche molti tipi di aminoacidi, tra cui arginina e fenilalanina.

Inoltre, ogni 100 gr. di radicchio contiene solamente 13 calorie, il 94% di acqua,  e poi fibre, carboidrati, zuccheri, proteine ma pochi grassi.

Proprietà e benefici del radicchio

Il radicchio è una vero e proprio medicinale naturale che non dovrebbe mancare sulla nostra tavola. Come già abbiamo detto è una miniera di vitamine, fibre e sali minerali. È un alimento conosciuto fin dall’antichità, e vanta di diverse proprietà benefiche. L’azione principale è quella tonificante, eccellente durante i cambiamenti di stagione, in quanto il sistema immunitario, nervoso ed articolare vengono messi alla prova.

Il radicchio ha anche proprietà depurative, grazie all’elevata presenza di acqua, al contenuto di fibre e anche alle sostanze amare, facilita la digestione e sostiene il corretto funzionamento dell’intestino. Questo alimento è anche un’esemplare fonte di polifenoli antiossidanti e fitosteroli, molto utili per frenare la concentrazione di colesterolo nel sangue.

Oltre a contrastare i radicali liberi e l’invecchiamento cellulare, il radicchio è valido per la salute dei capelli e della pelle, precisamente per chi soffre di psoriasi. Il radicchio è consigliato anche a coloro che non hanno un’alimentazione molto equilibrata e ai soggetti che sono affetti da acne, foruncolosi ed intossicazioni.

Usi in cucina del Radicchio

Il radicchio è un ortaggio invernale e autunnale, un ingrediente di stagione che può essere utilizzato per preparare vari piatti da consumare a pranzo e a cena. È possibile mangiarlo sia cotto che crudo (dove mantiene tutte le sue proprietà nutritive. Il radicchio ha un sapore dolce nelle varietà precoci e un leggero retrogusto amaro nei tipi tardivi.

È possibile arricchire le tavole, utilizzando il radicchio come condimento per la pasta, per i risotti e come ripieno (per esempio il ripieno delle lasagne). Oppure adoperare il radicchio crudo nelle insalate, da accoppiare ad ingredienti come olive e noci.

Con il radicchio si possono allestire impasti colorati da farcire. È ottimo anche come stufato, sia con i cereali che con carne o pesce. Si può cucinare alla griglia, condito solamente con un filo di olio extravergine d’oliva.

Invece come antipasto, le foglie di radicchio sono buonissime da servire passate in una pastella e fritte. Se adorate il radicchio, è possibile utilizzarlo in varie ricette, ispiratevi, sperimentate in cucina e realizzate nuovi piatti.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.