1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle Vota
Loading...

Agretti (Barba di Frate): che cos’è, proprietà, benefici, utilizzi e controindicazioni

Agretti (Barba di Frate): che cos’è, proprietà, benefici, utilizzi e controindicazioni

Gli agretti (Salsola soda), altre-sì chiamati barba del frate o senape dei monaci, sono una pianta originaria del bacino del Mediterraneo, appartenente alla famiglia Chenopodiaceae.

Proprietà e benefici degli Agretti

Si tratta di un alimento estremamente magro, infatti cento grammi di agretti contengono soltanto 17 kcal e contengono il 92,1 % di acqua, il 2,2 % di zuccheri, lo 0,2 % di grassi, il 2,5 % di fibre e l’1,8 % di proteine. Non solo, è anche un alimento naturalmente ricco di minerali quali fosforo, calcio, ferromagnesio e potassio, e ricco di vitamine, come la vitamina A, vitamine del gruppo B (B1, B2, B3), vitamina C e K.

Piperina e Curcuma Plus Natural Fit

Gli agretti vanno acquistati e consumati sempre freschi, poiché marciscono molto facilmente, di conseguenza può essere conservata in frigo solo per poco tempo.

Come usare gli agretti in cucina

Protagonisti della tavola primaverile, queste piccole piante dal sapore acidulo vanno innanzitutto lavate con attenzione poiché solitamente sono molto sporche di terra, tagliando con un coltello la parte vicina alle radici ed eventuali filamenti rovinati o secchi.

A questo punto dovrete solo scegliere come mangiare gli agretti: possono essere consumati crudi nell’insalata, ma risultano più gustosi lessati e conditi con un filo di olio extravergine d’oliva; in particolar modo, cotti al vapore preservano sia il proprio sapore originario che le proprietà nutrizionali.

Gli agretti sono un contorno perfetto per le vostre pietanze, poiché, oltre ad essere buonissimi conditi in maniera molto semplice (limone e olio evo basteranno), non contengono glutine, che li rende perfetti anche per essere consumati da celiaci, e svolgono un’importante azione depurativa sull’organismo grazie all’ingente presenza di acqua al loro interno.

Non solo, analogamente alla maggior parte delle verdure, contengono quantità di fibre che aumentano la motilità intestinale favorendo in questo modo la digestione.

Controindicazioni

Questa particolare pianta non ha controindicazioni in quanto sono composti principalmente da acqua, proteine e fibre.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.