1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle Vota
Loading...

Olio essenziale di Ylang Ylang: che cos’è, proprietà, utilizzi e controindicazioni

Olio essenziale di Ylang Ylang: che cos'è, proprietà, utilizzi e controindicazioni

L’olio essenziale di Ylang Ylang, non è altro che il frutto della distillazione dei fiori di cananga odorata, facente parte della famiglia delle Annonancee, o meglio una pianta di origine tropicale molto sviluppata in zone come il Sud-Est Asiatico (Filippine, Indonesia, Malesia e Isole dell’Oceano Indiano, Madagascar e Australia).

Che cos’è l’olio essenziale di Ylang Ylang?

Presenta un profumo inebriante ed orientale, dalle note dolci, fiorite e cremose, molto simili al gelsomino, in grado di regalare buon umore e benessere; è questa la ragion per cui viene largamente utilizzato dalle industrie di profumeria.

Pubblicità
Piperina e Curcuma Plus Natural Fit

L’olio essenziale di Ylang Ylang trova anche un vasto utilizzo in aromaterapia, dal quale vengono sfruttate in particolare le proprietà calmanti, anti-stress, ma soprattutto quelle afrodisiache; tant’è vero che già dai tempi più antichi, si soleva utilizzare la pianta come addobbo per le spose durante i matrimoni.

In campo cosmetico, l’olio essenziale di Ylang Ylang funge da potente antisettico per pelle grassa, o tendente all’acne con dermatiti; ma ha una grande azione anche sui capelli e sulle unghie, infatti viene utilizzato come rinforzante. Conosciamo insieme questa importante essenza, insieme alle sue proprietà, le sue controindicazioni, ma anche come meglio utilizzarla.

Proprietà dell’olio essenziale di Ylang Ylang

Come appena accennato, l’olio essenziale di Ylang Ylang, trova un largo utilizzo soprattutto in campo aromaterapico, ma anche in quello cosmetico. Ma vediamo insieme quali importanti proprietà sono racchiuse al suo interno.

PROPRIETÀ‘ AFRODISIACHE: Molto utilizzato in aromaterapia, l’Ylang Ylang, così come le rose e i gelsomini, regalano qualità afrodisiache, grazie soprattutto all’azione riequilibrante degli impulsi fisiologici, emotivi e sessuali. È in grado inoltre di incrementare e aumentare la femminilità.

PROPRIETÀ‘ ANTIDEPRESSIVE E ANTI-STRESS: L’Ylang Ylang, andando a stimolare il cervello, è in grado di limitare impulsi di rabbia e di frustrazione. Rassicura e calma tutti gli stati d’animo che possono indurre ad ulteriori stati negativi come ansia o irrequietezza. Utilizzato secondo queste misure, l’olio essenziale di Ylang Ylang, viene in genere abbinato ad agrumi, poiché insieme sono in grado di cambiare in meglio l’umore, donando felicità.

PROPRIETÀ‘ ANTISETTICHE: Ampiamente utilizzato sulla pelle grassa, tendente all’acne o con dermatite provocate in particolare dagli squilibri degli ormoni sia in fase di crescita, che in età avanzata. Applicato sulla pelle, l’olio essenziale di Ylang Ylang, diminuisce tutti i segni e le imperfezioni, andando ad idratare e nutrire tutti i tessuti. Efficace inoltre contro eczemi o infiammazioni cutanee di radice psico-somatica.

PROPRIETÀ‘ RINFORZANTE PER CAPELLI E PER UNGHIE: Applicato su capelli e unghie, l’Ylang Ylang, li rinforzerà e garantirà maggiore brillantezza, in particolare a causa della sua azione idratante e nutriente. Utilizzato in questo senso, apporta maggiori benefici, laddove venisse abbinato ad altre tipologie di oli essenziali, in particolare a base di rosmarino e legno di rosa.

Utilizzi dell’olio essenziale di Ylang Ylang

Desideriamo lasciare qui di seguito una lista con tutte le possibili opzioni di utilizzo dell’olio essenziale di Ylang Ylang.

EMANATO NELL’AMBIENTE CIRCOSTANTE: Soprattutto in aromaterapia, la dispersione di qualche goccia di olio essenziale di Ylang Ylang, regala numerosi benefici, tra cui ritrovato benessere psico-fisico. Molte volte alla semplice essenza di Ylang Ylang, vengono aggiunte 4 gocce o di olio essenziale di mandarino, o di olio essenziale di bergamotto, poiché la seguente unione risulta molto efficace contro gli stati di ansia o depressione.

MASSAGGI AFRODISIACI: L’azione afrodisiaca e stimolante dell’essenza di Ylang Ylang donerà grande benessere durante i massaggi. Per fare ciò, a 50 ml di olio di jojoba, si devono aggiungere 2 gocce di Ylang Ylang, con 1 goccia di essenza di gelsomino, e 1 goccia di essenza di rosa. Il massaggio dovrà durare almeno 20 minuti, e dovrà esser fatto con movimenti delicati e lievi.

BAGNI AROMATICI: Per un bagno aromatico, si utilizzano in genere 200 grammi di sale marino integrale, uniti a 3 gocce di olio essenziale di Ylang Ylang. Amalgamare il tutto per alcuni minuti aiutandovi con un cucchiaio di legno, lasciandolo poi riposare per almeno mezz’ora. Fatto ciò non bisognerà fare altro che versare il composto in una vasca di acqua calda e immergersi per almeno 25 minuti, beneficiando delle sue proprietà.

IMPACCO PER CAPELLI: Per rinforzare e donare maggiore lucentezza ai propri capelli, bisognerà seguire poche e semplici istruzioni: in una determinata quantità di maschera ristrutturante che utilizzate in genere, unire 2 gocce di Ylang Ylang, 3 gocce di olio essenziale di rosmarino e 2 gocce di olio essenziale di legno di rosa. Amalgamare per bene il tutto e poi cospargere su cute e capelli. L’impacco dovrà durare almeno mezz’ora, dopo di che si potrà passare al normale lavaggio dei capelli. Il procedimento, affinché l’impacco agisca, dovrà ripetersi almeno una volta a settimana.

OLIO RISTRUTTURANTE PER LE UNGHIE: Al fine di migliorare la salute delle vostre unghie, sarà necessario unire 10 ml di olio d’oliva nutriente a 1 goccia di Ylang Ylang e a 3 gocce di essenza di limone, il quale funge da disinfettante e schiarisce anche la superficie. Il procedimento dovrà essere effettuato tutti i giorni, per almeno un mese, massaggiando il composto sulle unghie per 10 minuti.

CREMA PER IL VISO E PER IL CORPO: Al fine di sfruttare tutte le proprietà antisettiche dell’Ylang Ylang, e andare ad agire contro pelle grassa, dermatiti o eczemi, sarà necessario unire a 50 ml della vostra classica crema per il viso o corpo, 2 gocce di essenza di Ylang Ylang. Il composto dovrà essere utilizzato almeno una volta al giorno, e per fortificare l’azione anti-acne, sarà soltanto necessario unire 2 gocce di olio essenziale di lavanda, e 2 gocce di tea tree oil.

Per tutti quelli che non lo sapessero, è possibile acquistare l’olio essenziale di Ylang Ylang in erboristeria, parafarmacia, nei negozi di prodotti biologici e per la cura della persona, ma anche in rete. Il prezzo basico per una singola confezione da 10 ml va dai 7 ai 20€ circa, a seconda di quale sia la sua qualità e del produttore.

Controindicazioni dell’olio essenziale di Ylang Ylang

L’olio essenziale di Ylang Ylang, non presenta particolari controindicazioni proprio perchè viene tollerato molto bene dalla pelle. Forse l’unica pecca è dovuta alla sua forte nota dolciastra.

In effetti, un uso massiccio dello stesso, soprattutto in aromaterapia, ma anche in cosmesi, potrebbe generare mal di testa o nausea. Il nostro consiglio è quindi quello di unirlo sempre ad altre tipologie di oli o creme, al fine di donare equilibrio alla forte nota aromatica.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.