1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle Vota
Loading...

Nocciole: proprietà, benefici, valori nutrizionali e controindicazioni

Nocciole: proprietà, benefici, valori nutrizionali e controindicazioni

Come tutta la frutta secca anche la nocciola è fondamentale un una dieta equilibrata. Quest’ultimo è un alimento particolarmente calorico (655 calorie ogni 100 grammi) ma ciò non significa che non deve essere assunta con giusta moderazione. Alcuni studi, infatti, hanno constatato che un corretto uso di nocciole mantiene meglio il proprio peso forma.

Purtroppo dell’uso della nocciola molti conoscono solo la golosa crema spalmabile senza sapere che questo può essere usato fruttandone tanti benefici.

Proprietà e valori nutrizionali delle nocciole

Aloe Ferox Bioness

Le nocciole, come le mandorle sono  ricche di vitamina E e Vitamina B6100 grammi di questo frutto contengono l’86% della vitamina E utile per nostro organismo (in base al fabbisogno giornaliero). La nocciola ha un grande effetto antitumorale e la sua vitamina  protegge la pelle dai raggi UV, e di conseguenza dalle rughe.

Inoltre, questo frutto contiene anche sostanze utili per la difesa delle malattie cardiocircolatorie in grado di abbassare i livelli del colesterolo cattivo. Le nocciole presentano anche un buon contenuto di magnesio, un minerale indispensabile per la salute delle ossa. A quanto pare, la nocciola ha anche un buon effetto digestivo, facilitando l’eliminazione delle tossine.

Le nocciole sono sopratutto ricche di vitamina B1 (tiamina). B2 (riboflavina), B3 (niacina) e B9 (acido folico). L’acido folico, favorisce alla sintesi degli ormoni e la vitamina B2 è necessaria per la salute dei globuli rossi, mentre la vitamina B3 aiuta le funzioni del sistema nervoso e dell’apparato digerente.

Benefici delle nocciole

Un’assunzione costante di nocciole permette all’organismo di ottenere numerosi benefici. Grazie al magnesio, ad esempio, possiamo calmare un dolore muscolare dopo un allenamento.

Gli elevati livelli di questo minerale aiutano i muscoli e l’attività del sistema nervoso. Inoltre tale frutto contiene magnesio, potassio, calcio, zinco e selenio. La presenza dei grassi buoni aiuta a tenere lontano il colesterolo cattivo e le fibre invece favoriscono la regolarità intestinale.

Curiosità delle nocciole

A quanto pare tenere in ammollo le nocciole, magari per una notte intera, aiuta a godere al meglio di tutte le proprietà nutrizionali. L’ammollo della frutta secca e dei propri semi riduce l’ acido fitico presente e di conseguenza migliora la biodisponibilità di vitamine, sali minerali e le altre sostante.

Coloro che praticano sport possono assume all’incirca 30 grammi di nocciole al giorno (circa 25) Questo è il quantitativo consigliato dalla Food and Drug Administration per prevenire malattie cardiovascolari.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.