Medicina Naturale

Aconitum Napellus: che cos’è, a cosa serve, tipo costituzionale e utilizzi omeopatici

La terapia omeopatica dell'Aconitum Napellus è ottenuta dalla Tintura Madre di Aconitum Napellus, un arbusto erboso durevole rientrante nella gruppo delle Ranunculaceae. L'Aconitum Napellus risulta essere una terapia omeopatica a funzione rapida, adoperato specialmente nel caso in cui si presentino infiammazioni di qualsiasi tipo causa dell'esporsi a temperature fredde e a vento secco o a...

Parietaria: che cos’è, proprietà, benefici, utilizzi e controindicazioni

La Parietaria o Parietaria officinalis, è una pianta erbacea facente parte della famiglia delle Urticaceae. La pianta conta numerose vitamine, e risulta molto indicata per calmare mal di gola e tosse, viste le preziose proprietà espettoranti. Che cos'è la Parietaria? La parietaria presenta foglie dalla forma ovale, leggermente ruvide al tatto; questa ruvidità le rende addirittura appiccicose, tanto che è quasi impossibile non riconoscerla. Questa...

Magnesia muriatica: che cos’è, a cosa serve, tipo costituzionale e utilizzi omeopatici

Raffigurante una cura alternativa avente genesi dal MgCl2, una essenza innocua per l'essere umano e per la razza animale la quale ha, piuttosto, molteplici funzioni benevoli e peculiarità efficaci al fine di curare la condizione fisica e della magnificenza. Non per nulla la Magnesia Muriatica si presenta come una cura abbondantemente adoperata nel campo zooiatrico. Efficienza Il ritrovamento...

Tanaceto: che cos’è, proprietà, utilizzi e controindicazioni

Risultante essere un arbusto operante funzione digestiva, emmenagoga, rinfrescante ed astringente, il Tanaceto risulta essere ottimale per contrastare dolenza ai denti, parassiti, dolenza causa mestruo ed ematomi. La pianta del Tanaceto Risultante essere un arbusto erbaceo, il Tanaceto rientra nel gruppo delle Asteracee. Presenta un esalazione alquanto fragrante. Presenta un tronco retto capace di giungere a...

Boldo: che cos’è, proprietà, benefici, utilizzi e controindicazioni

Il Boldo o Peumus boldus, è una pianta di tipo perenne che appartiene alla famiglia delle Monimiaceae, e viene largamente usata per facilitare la digestione, contro stitichezza ed insufficienza epatica. Ciò dovuto al fatto che al suo interno è possibile trovare importanti proprietà disintossicanti, digestive e calagoghe.  Che cos'è il Boldo? Il boldo è un albero perenne dioico e sempre verde, che raggiunge un massimo di 5 metri d'altezza....

Yucca: che cos’è, proprietà, utilizzi e controindicazioni

Risultante essere una pianta rientrante nel gruppo delle Agavaceae, la iucca presenta al suo interno un elevato quantitativo di Vitamina B, sali minerali e saponine, alquanto importanti per soggetti che praticano sport e per contrastare malesseri alla cervice. Che cos'è la Yucca? Avente un busto robusto, dalla forma di un cilindro e dal quale si propaga...

Bentonite: che cos’è, a cosa serve, proprietà, utilizzi e controindicazioni

La bentonite risulta essere un composto minerale avente silicati di alluminio e ridotti quantitativi di minerali (tra cui ferro, calcio e magnesio). Risulta alquanto sparsa negli USA e in Canada, in quanto capace di assimilare un elevato quantitativo d'acqua che a sua volta dà vita ad una gelatina viscosa. Date dunque le proprietà reologiche, tale...

Nasturzio: che cos’è, proprietà, utilizzi e controindicazioni

Il nasturzio, comunemente anche chiamato crescione d'acqua, il cui nome scientifico è Nasturtium officinale, è una pianta officinale appartenente alla famiglia delle Brassicaceae. Bisogna fare attenzione a non confondere il nasturzio con proprietà officinali con il Tropaeolum majus, una pianta ornamentale comunemente chiamata nasturzio. La si può riconoscere in quanto i suoi fiori sono di svarianti colori: crema,...

Partenio: che cos’è, proprietà, benefici, utilizzi e controindicazioni

Il Partenio o Tanacetum parthenium, fa parte della famiglia delle Composite, e viene largamente adoperato in campo fitoterapico, soprattutto per prevenire e curare l'emicrania e i dolori mestruali.  Che cos'è il Partenio? Il partenio è una pianta dal fusto eretto e pubescente, che può arrivare ad un'altezza massima di 70 centimetri. Ha foglie munite di un picciolo, mentre i suoi minuti fiori fanno pensare a delle piccole margherite. Il partenio è...

Piantaggine: che cos’è, proprietà, benefici, utilizzi e controindicazioni

La Piantaggine o Plantago lanceolata, è una pianta erbacea facente parte della famiglia delle Plantaginaceae. Il suo fondamentale utilizzo è come antinfiammatorio ed espettorante del catarro, anche se si dimostra molto efficace nel combattere l'infiammazioni delle mucose. Che cos'è la Piantaggine? La piantaggine è una pianta erbacea che presenta uno scapo solcato fortemente, e dall'altezza di 10/60 centimetri. Le sue foglie, o meglio, le sue 3/5 nervie si...