Proprietà Alimenti

Proprietà e consigli sui cibi

In questa categoria, troverete le descrizioni di tutti gli alimenti presi in considerazione da questo sito, che conterranno sicuramente: il valore nutrizionale, le calorie contenute in ognuno di essi, i possibili benefici o svantaggi. Inoltre, vi verrà consigliato come abbinare gli alimenti tra di loro, e quando è il caso di assumere determinati alimenti piuttosto che altri.

Infatti, la prima regola per condurre uno stile di vita sano e regolare, si sa, è quella di condurre un’alimentazione sana e quanto più naturale possibile, scegliendo gli alimenti soprattutto in base al loro valore benefico sul nostro organismo.

Alkekengi: che cos’è, proprietà, benefici, valori nutrizionali, utilizzi e controindicazioni

Alkekengi risulta essere il denominativo di un arbusto e del corrispettivo frutteto, di origine orientale. Il frutteto Alkekengi tende ad essere adoperato in ambito culinario e come ornamento. Che cos'è l'Alkekengi? La bacca Alkekengi rientra nel sesto o settimo complesso alimentare, fruttiferi dolci e ortaggi poiché ricchi di vitamine, provitamina A e vitamina C. Generalmente il...

Crauti: cosa sono, proprietà, valori nutrizionali, utilizzi e controindicazioni

I crauti sono un alimento ottenuto tramite un processo di contemporanea salatura e fermentazione lattica (dalla durata di circa due mesi) del cavolo cappuccio crudo. I crauti sono paragonabili allo yogurt riguardo la loro elaborazione. Quest'ultima permette l'utilizzo dell'alimento anche dopo molto tempo dalla sua raccolta, definendo così i crauti nient'altro che verdure conservate. Per...

Ftalati: cosa sono, dove si trovano, a cosa servono e controindicazioni

Gli Ftalati sono sostanze chimiche estrapolate dal petrolio che vengono particolarmente adoperate in campo industriale soprattutto per prodotti di massa sfruttando le loro molteplici proprietà. Pur essendo derivati chimici molto diffusi bisogna fare attenzione agli effetti che possono provocare sul nostro organismo perchè tossici. Leggendo questo breve articolo scoprirete tutto quello che c'è da sapere circa gli Ftalati, saprete dove trovarli, come evitarli e le possibili controindicazioni che...

Feijoa: che cos’è, proprietà, benefici e utilizzi in cucina

La feijoa è un frutto tropicale dal sapore dolce con una nota aspra (pensate che il suo sapore viene descritto come quello di un ananas con qualche tocco di fragola!) che cresce su un arbusto sempreverde tipico del Sud America, originario in particolare delle zone del Brasile, della Colombia, dell’Argentina e dell’Uruguay, il cui...

Coriandolo: che cos’è, proprietà, valori nutrizionali, utilizzi e controindicazioni

La pianta del coriandolo, il cui nome scientifico è Coriandrum sativum o anche Cilantro, è una pianta erbacea annuale appartenente alla famiglia delle Ombrellifere. L'etimologia del termine coriandolo è greca, e vuol dire letteralmente "che somiglia alle cimici", in quanto l'odore che viene emanato da frutti acerbi e dalle foglie di tale pianta è sgradevole...

Anice: che cos’è, proprietà, benefici, utilizzi e controindicazioni

L'anice è una spezia tipica orientale che può derivare da tre piante appartenenti a famiglie differenti, ma con sapori e aromi simili. Ricordiamo in primo luogo l'anice verde, botanicamente noto come Pimpinella anisum, il quale appartiene alla famiglia delle Apiaceae ed ha avuto la maggiore diffusione in occidente. E' caratterizzato da fiori di colore giallo...

Ippocastano: che cos’è, proprietà, benefici e controindicazioni

L'ippocastano, più precisamente chiamato Aesculus hippocastanum, è una pianta appartenente alla famiglia delle Ippocastanacee. Il nome viene dal greco ippos chesignifica “cavallo” e kastanon che significa “castagna”, probabilmente in riferimento al fatto che i Turchi fossero soliti dar da mangiare la polvere dei suoi frutti ai cavalli per guarirli dalla tosse. Descrizione e habitat della pianta L'albero dell'ippocastano può crescere fino ai trenta...

Cavolo Nero: che cos’è, proprietà, valori nutrizionali, utilizzi e controindicazioni

Risultante essere una pianta erbacea edule rientrante nel gruppo delle Brassicaceae, è il cavolo nero. Tale cultivar risulta essere conosciuta sotto forma di black cabbage, tuscan cabbage, tuscan kale, lacinatom o dinosaur kale. Lo stesso denominativo è dovuto alla tonalità scura data dal verde/blu. Il fogliame risulta alquanto differente e presenta una conformazione lanceolata. A...

Tiglio: che cos’è, proprietà, utilizzi e controindicazioni

Risultante essere un arbusto alquanto di lunga vita rientrante nel gruppo delle Tiliaceae, il tiglio presenta caratteristiche peculiari dato il fogliame ed i boccioli. Risulta ottimale per essere adoperato nel campo della fitoterapia al fine di contrastare problemi di assopimento, irritabilità e fastidi della respirazione. L'arbusto del Tiglio Arbusto di elevata grandezza, è il Tiglio, il...

Aneto: che cos’è, proprietà, benefici, utilizzi e controindicazioni

L'aneto, più precisamente conosciuto come Anethum graveolens L., è una pianta appartenente alla famiglia delle Ombrelliferae. Per intenderci, noto sin dall'antica Roma e Grecia, esso potrebbe essere considerato il prozio del chewingum. In particolare negli Stati Uniti, infatti, i suoi semi venivano dati ai bambini in chiesa durante i sermoni, in modo tale da farli stare buoni e...