Proprietà Alimenti

Proprietà e consigli sui cibi

In questa categoria, troverete le descrizioni di tutti gli alimenti presi in considerazione da questo sito, che conterranno sicuramente: il valore nutrizionale, le calorie contenute in ognuno di essi, i possibili benefici o svantaggi. Inoltre, vi verrà consigliato come abbinare gli alimenti tra di loro, e quando è il caso di assumere determinati alimenti piuttosto che altri.

Infatti, la prima regola per condurre uno stile di vita sano e regolare, si sa, è quella di condurre un’alimentazione sana e quanto più naturale possibile, scegliendo gli alimenti soprattutto in base al loro valore benefico sul nostro organismo.

Sinefrina: che cos’è, proprietà, utilizzi e controindicazioni

Risultante essere un composto rintracciabile all'interno della corteccia dell'arancia è la sinefrina. Questa tende ad essere adoperata per agevolare la perdita di peso. La pianta di Sinefrina Risultante essere un arbusto di ridotte dimensioni capace di giungere ad un'altura pari ai 10 mt. è l'arancio amaro. Il fogliame presenta una tonalità verdastra ed una conformazione aguzza...

Noce Moscata: proprietà, benefici e controindicazioni

Rientrante nel gruppo delle spezie maggiormente conosciute ed utilizzate, la noce moscata presenta un gusto fresco ed aspro adatto per la rifinitura di piatti aventi al loro interno latte, formaggio, purè, selvaggina, salse, brodi, verdure e paste. Che cos'è la noce moscata? Ricavabile dalla sementa della Myristica fragrans, e dunque un arbusto proveniente dalle isole molucche,...

Luteina: che cos’è, dove si trova, proprietà, benefici e controindicazioni

La Luteina risulta essere un composto bionaturale, è conosciuta specialmente per le corrispettive caratteristiche benefiche antiossidanti e difensive per l'organo visivo. Per quanto concerne lo stato artificiale, fa parte del complesso di xantofille, e dunque inorganici naturali presenti all'interno di svariati cibi alimentari (tra cui il tuorlo d'uovo, gli spinaci, i cavoletti ed il mais). A...

Sedum: che cos’è, proprietà, utilizzi e controindicazioni

Il denominativo scientifico Sedum Telephium, risulta essere connesso al Sedum e dunque una conosciuta "Erba della Madonna". L'arbusto rientra nel gruppo delle Crassulaceae, risulta dunque essere un arbusto grasso, proveniente dal continente Europeo ed alquanto stimato per le caratteristiche cicatrizzanti. La pianta del Sedum Il Sedum risulta essere un arbusto grasso avente un altura intermedia ed...

Uncaria: che cos’è, proprietà, utilizzi e controindicazioni

Risultante essere un fitoestrogeno biologico, è il trifoglio, il quale risulta ottimale al fine di ridurre il quantitativo di colesterolo all'interno del flusso sanguigno, al fine di salvaguardare osteoporosi e combattere radicali liberi. La pianta del Trifoglio Tale arbusto erbaceo rientra nel gruppo delle Fabacee, laddove presenti sono ulteriori 300 varietà. Il trifoglio è facilmente rintracciabile...

Uva Ursina: che cos’è, proprietà, utilizzi e controindicazioni

Risultante essere un arbusto rientrante nel gruppo delle Ericaceae, è l'Uva ursina. Tende ad essere conosciuta per le caratteristiche antinfiammatorie ed antisettiche, alquanto ottimali per trattare fastidi alle vie urinarie. La pianta dell'Uva ursina Si presenta come una pianta di ridotte dimensione capace di giungere ad un'altura pari ai 30 cm con ramificazioni untuosi. Il fogliame...

Senna: che cos’è, proprietà, utilizzi e controindicazioni

Risultante essere un arbusto rientrante nel gruppo delle Fabaceae alquanto ottimale date le caratteristiche purgative ed antielmintiche, è la Senna. Fra le svariate patologie, la dominante risulta essere la stiticheria, conosciuta anche come sindrome dell'intestino pigro. Favorevole ed efficiente trattamento risulta essere costituito dalla Cassia angustifolia, e dunque un arbusto avente caratteristiche purgative alquanto adoperate...

Spirea: che cos’è, proprietà, utilizzi e controindicazioni

Risultante essere un arbusto rientrante nel gruppo delle Rosaceae, la Spirea è conosciuta per le caratteristiche antinfiammatorie e diuretiche, alquanto ottimali per contrastare dolenza alle articolazioni e febbre. La pianta della Spirea La spirea risulta essere un arbusto erbaceo avente radice rasente ed un altura pari ai 150 cm. Il fogliame risulta deciduo, con denti e...

Tamarindo: che cos’è, proprietà, utilizzi e controindicazioni

Conosciuto anche col denominativo di dattero dell'India, il Tamarindo presenta un elevato quantitativo vitaminico e di sali minerali. Presenta al suo interno acido tartarico e dunque un dominante antiossidante, ottimale per contrastare fastidi digestivi. La pianta del Tamarindo Risultante essere una pianta sempreverde di elevata grandezza, il Tamarindo giunge a 30 mt. di altura. Tale altura...

Fermenti Lattici: cosa sono, dove si trovano, a cosa servono e controindicazioni

L'assunzione dei cosiddetti fermenti lattici dipende prevalentemente da quale sia la nostra condizione di salute. Se si è malati, aiutano infatti a: rinforzare le difese naturali, evitare fattori debilitanti che intacchino il buon funzionamento gastroenterico, riequilibrare l'intestino pigro in presenza di stitichezza e/o diarrea. I fermenti lattici sono microorganismi fondamentali per il buon funzionamento del nostro corpo, tanto che,...