1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle Vota
Loading...

Natto: che cos’è, proprietà, come realizzarlo e controindicazioni

Natto: che cos'è, proprietà, come realizzarlo e controindicazioni

Il Natto è un tipico alimento giapponese che viene ottenuto attraverso la naturale fermentazione dei fagioli o semi di soia utilizzato per la preparazione di numerosi piatti tipici, dalla zuppa di Miso fino alla preparazione del Sushi.

Le origini di tale ingrediente sono ancora sconosciute, non si hanno informazioni circa i primi utilizzi ma l’ unica cosa nota è che le prime tecniche di fermentazione dei semi si fanno risalire ai primi decenni del ‘900.

Nonostante non abbia un aspetto particolarmente invitante, come dice il detto “Mai giudicare dall’ apparenza”, infatti esso è ricco di sostanze nutrienti e di vitamine che potranno aiutare il vostro organismo sia a perdere peso sia a contrastare il Colesterolo esercitando un’azione preventiva sullo sviluppo di problematiche cardio-vascolari.

Piperina e Curcuma Plus Natural Fit

La cultura nipponica non è solo legata al Sushi perciò è bene conoscere ed essere informati così da poter conoscere altri aspetti di una cultura che da secoli, insieme a quella cinese, affascina il mondo occidentale. 

Leggendo questo breve articolo scoprirete tutto quello che c’è da sapere sul Natto, che cos’è, quali sono le sue proprietà, in che modo si può ottenere, quali sono le possibili controindicazioni. Scopriamo ora insieme qualcosa in più!

Che cos’è e come realizzare il Natto?

Come accennato in precedenza il Natto Nattou è un tipico alimento nipponico che si ottiene facendo fermentare i fagioli o i semi di Soia e si caratterizza per la ricchezza di principi attivi contenuti al suo interno e per il suo sapore intenso.

Tale ingrediente si ottiene grazie all’ azione svolta dal Bacillus subtilis che interviene in un secondo momento, quando i germogli sono stati accuratamente preparati.

Esso è poco conosciuto in Italia e in Europa sia perchè il suo gusto non sempre viene apprezzato da tutti data la sua intensità sia perchè richiede un’accurata preparazione, anche se è un elemento di alcuni piatti giapponesi come la Zuppa di Miso o i roll di Sushi.

Per la preparazione dovrete seguire alla lettera i seguenti passaggi:

  • procurarsi fagioli e semi di soia possibilmente Bio evitando prodotti industriali che sono ricchi di conservanti;
  • prendere una ciotola con dell’ acqua a temperatura ambiente e lasciare i germogli in ammollo per 5 ore;
  • trascorse le 5 ore cuocerli a vapore o attraverso pentola pressione per 2 ore;
  • nel frattempo sterilizzate un contenitore di vetro e un cucchiaino con dell’ acqua bollente;
  • trascorse le due ore con il cucchiaino sterile versate i semi nel contenitore e versate 0.125 g di natto ottenuto attraverso lo starter natto per ogni kg di semi;
  • versato il preparato nel contenitore sterile chiudetelo con un pezzo di carta stagnola bucherellato da lasciare per 20 ore a fermentare ad un temperatura di 40 gradi
  • successivamente travasare il contenuto in un ulteriore contenitore sterile e lasciare per 1 settimana a riposare in frigorifero.

Proprietà del Natto

Il Natto è un alimento ricco di sostanze nutrienti e benefiche per l’ organismo come:

Tutti questi principi attivi sono particolarmente indicati nel trattamento dei livelli eccessi di Colesterolo, ridurre il rischio di malattie cardio-vascolari, migliorare il metabolismo e perdere peso velocemente.

Controindicazioni del natto

Anche se viene adoperato un batterio esso non è assolutamente pericoloso per la salute, ma bisogna comunque fare attenzione nel caso in cui siate:

  • minorenni
  • in gravidanza
  • in allattamento
  • allergici o intolleranti ad alcune sostanze
  • se state seguendo un trattamento farmacologico

L’ unico problema che potrete riscontrare è il sapore, infatti coloro che lo hanno provato hanno sottolineato l’intensità di questi germogli in seguito alla fermentazione.

Si consiglia per stemperare il gusto di accompagnare con la salsa di Soia e di combinare il pasto con un buon vino rosso.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.