1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle Vota
Loading...

Fanghi Geomar: che cosa sono, a cosa servono, come vanno utilizzati, proprietà e controindicazioni

Fanghi Geomar: che cosa sono, a cosa servono, come vanno utilizzati, proprietà e controindicazioni

Fanghi Geomar rappresentano uno dei rimedi naturali per contrastare l’ insorgere della cellulite ed eliminare i suoi eventuali effetti grazie alla proprietà delle alghe oceaniche cui possono aggiungersi ulteriori principi attivi.

Finalmente potrete, dire addio alle numerose ore di palestra ed alle lozioni chimiche che oltre ad essere costose sono anche inefficaci, ed affidarvi alla semplice potenza della natura che, con pochi trattamenti, saprà riattivare la microcircolazione ed eliminare le tossine accumulate e velocizzare il drenaggio di liquidi.

Prendersi cura della propria pelle e del proprio corpo può essere fondamentale per garantire una corretta pulizia ed idratazione e per prevenire la comparsa di macchie e conservare la luminosità del derma.

Pubblicità
Aloe Ferox Bioness

Affidarsi a prodotti Bio è di fondamentale importanza soprattutto in un’ epoca in cui l’ inquinamento globale e la tutela dell’ ambiente sono tematiche all’ ordine del giorno al fine di poter limitare l’ utilizzo di prodotti chimici e della plastica.

Leggendo questo breve articolo scoprirete tutto quello che c’è da sapere sui Fanghi Geomar, che cosa sono e a che cosa servono, in che modo devono essere utilizzati e quali sono le loro proprietà e se esistono eventuali controindicazioni. Scopriamo ora insieme qualcosa in più!

Che cosa sono e a cosa servono i Fanghi Geomar?

Come accennato in precedenza i Fanghi Geomar sono fanghi a base di alghe oceaniche provenienti dalle sponde del Mar Morto conosciuti sin dall’ antichità per le loro proprietà fitoterapiche.

Si presentano in una soluzione semi-solida con un colore che può oscillare tra il nero ed il verde a seconda che siano presenti minerali o principi attivi, infatti è possibile riscontrare tracce di:

Sono un prodotto BioCosmetico che in pochi mesi hanno scalato le vette delle vendite mondiali dei prodotti anti-cellulite grazie alle numerose recensioni positive sui vari forum online con una valutazione media di 4,5/5 stelle su 5, quindi l’ eccellenza.

E’ possibile trovare in commercio diverse tipologie di Fanghi Geomar come:

  • scrub geomar: viene creato un mix di alghe oceaniche cui si aggiunge la caffeina, sale marino e perlite;
  • fango di argilla bianca geomar: alghe più caffeina, mentolo, argilla bianca
  • fango d’alga oceanica geomar: alle alghe oceaniche sono aggiunti argilla verde, fitoestratti di ippocastano, centella asiatica, quercia marina;

Come vanno utilizzati i Fanghi Geomar

La consistenza fangosa rende tale prodotto ideale per creare maschere e scrub da applicare sulla cute oppure sono ottimi come base per massaggi in sostituzione dei classici oli essenziali.

Bisogna però rispettare alcune regole, la prima cosa da fare è inumidire la pelle con uno straccio caldo così da eliminare uno strato superficiale di sporcizia e dilatare i pori; successivamente dovrete applicare un leggero strato di unguento in modo uniforme sulle zone interessate senza lasciare buchi o spazi, senza eccedere o esagerare.

Dopodiché bisognerà aspettare circa 45 minuti affinché lo strato possa solidificarsi per poi con acqua tiepida rimuovere la leggere “crosta” formatasi.

E’ bene ripetere il trattamento almeno 3 volte a settimana per un periodo di 2 mesi per poi sospendere affinchè il corpo possa riabituarsi alla normalità, anche perchè se si dovesse eccedere potrebbero generarsi delle lievi infiammazioni.

Per migliorare l’ efficacia è possibile coprire gli stati con delle garze sterili.

Proprietà e Controindicazioni dei Fanghi Geomar

Tali composti naturali sono dotati di numerose proprietà benefiche per l’ organismo che dopo un brevissimo trattamento permetteranno di:

  • riattivare la microcircolazione
  • stimolare l’ azione fosfo-lipidica
  • eliminare le cellule morte che sono depositate sull’ epidermide
  • migliorare il drenaggio di liquidi affinché possano ridursi gli accumuli di liquido
  • donare elasticità alla pelle
  • garantire freschezza e tonicità alla pelle eliminando qualsiasi macchia
  • eliminare e prevenire l’ insorgere della cellulite riducendo il rischio di smagliature
  • ridurre secchezza e screpolazioni

Poichè si tratta di mix naturali nella maggior parte dei casi non sono presenti controindicazioni però a causa delle notevoli quantità di iodio è possibile che sorgano delle problematiche inerenti la Tiroide.

In tutti i casi si consiglia di fare attenzione nel caso in cui siate:

  • in gravidanza
  • in allattamento
  • minorenni
  • se siete allergici o intolleranti ad alcune sostanze presenti

In più ricordatevi affinché possiate avere i maggiori benefici, di limitare il consumo di alcool e tabacchi, e ricordarsi di bere almeno 1l di acqua al giorno così da garantire una corretta idratazione all’organismo.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.