1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle Vota
Loading...

Vampate di Calore: cosa sono, cause, sintomi, diagnosi e possibili cure

Vampate di Calore: cosa sono, cause, sintomi, diagnosi e possibili cure

Le Vampate di Calore sono un fenomeno che interessa prevalentemente le persone adulte e si caratterizza per un improvviso aumento della temperatura corporea cui possono accompagnarsi altri eventi come una sudorazione eccessiva, brividi, crampi.

Sono episodi tipici del periodo della Pre-Menopausa e della Menopausa ma la maggiore incidenza sugli individui di sesso femminile non deve fare escludere che non possa interessare anche gli uomini, infatti recenti ricerche hanno dimostrato come tali sbalzi termici interessino entrambi i generi.

Anche se non sono particolarmente gravi, le Vampate di Calore quasi spesso si accompagnano ad altre condizioni o sintomi di altre patologie infatti sono frequenti le alterazioni di umore che possono generare situazioni di elevato disagio soprattutto nel momento in cui si è in presenza di un gruppo di persone.

Pubblicità
Aloe Ferox Bioness

Finalmente la medicina naturopatica studiando i principi attivi e gli effetti degli ingredienti naturali ha scoperto tecniche e rimedi Bio che vi permetteranno di recuperare l’equilibrio psico-fisico ormai perduto e di affrontare prontamente il problema.

Seguendo poche e semplici regole eviterete di dover assumere numerosi integratori e prodotti chimici che oltre ad essere costosi sono dei placebo che inquinano il nostro pianeta sfruttando la potenza della natura. Scopriamo ora insieme qualcosa in più!

Cosa sono le Vampate di Calore

Le Vampate di Calore sono un’ alterazione percettiva della temperatura corporea interna ed esterna anche se molto spesso questo non significa che un’ individuo abbia la febbre.

Abbiamo detto ch’è una condizione che affligge principalmente le donne in menopausa o che si avvicinano ad essere in menopausa, ma interessa anche gli uomini seppure con tassi di incidenza nettamente inferiori.

Le zone interessate sono il petto, le spalle, il collo fino ad arrivare al viso associandosi ad una sensazione di disagio emotivo, agitazione con conseguente aumento della sudorazione e un aumento della velocità dei batti cardiaci.

Questo però non deriva da condizioni esterne, infatti può presentarsi spontaneamente sia durante le ore diurne che durante quelle notturne quindi non dipende dalla temperatura esterna.

Nel caso di Vampate Notturne il soggetto potrebbe avvertire un forte stress emotivo perché non per forza il sonno viene interrotto ma nella maggioranza dei casi viene alterato; sono stati riscontrati numerosi casi di incubi e di sonnambulismo ma nulla di cui preoccuparsi eccessivamente.

Negli uomini tali fenomeni si associano ad una riduzione dei livelli di testosterone e ad un aumento nei livelli di stress.

Sintomi e Cause delle Vampate di Calore

Come accennato in precedenza i sintomi peculiari delle Vampate di Calore sono:

  • brividi di freddo
  • sensazione di calore inerente la zona compresa tra il viso e il petto
  • sudorazione eccessiva
  • iperidrosi
  • aumento della pressione
  • aumento velocità battiti cardiaci
  • mal di testa
  • ansia

Nella maggior parte dei casi studiati è stato possibile ricostruire una mappa delle possibili Cause:

  • pre-menopausa/menopausa: intervengono dei mutamenti nei livelli di produzione ormonali inerenti gli estrogeni ed il progesterone
  • sbalzi d’umore: una psiche stressata può essere soggetta più facilmente a tale condizione poichè è il modo del nostro corpo di avvisarci di qualcosa che non funziona correttamente
  • gravidanza: i 9 mesi sono sicuramente un fattore che può indebolire l’ organismo della donna dando vita alle Vampate di Calore;
  • andropausa: interessa gli uomini e si caratterizza per la riduzione del testosterone, della libido, e della molecola LH;
  • stress
  • ipertrofia prostatica:  patologie inerenti la prostata possono provocare problemi di minzione e generare prurito ed arrossamento e in alcuni casi aumenti della percezione della temperatura.

Possibili cure per le Vampate di Calore

La Medicina Naturopatica dopo numerose ed approfondite ricerche ha riscontrato effetti positivi e benefici per ricostituire l’ equilibrio psico-fisico nei seguenti ingredienti naturali:

  • Trifoglio Rossoutilizzato principalmente come Tisana permette di eliminare l’ eccesso di sebo derivante da una sudorazione anomala, espellere le tossine dall’ organismo e di garantire una purificazione totale;
  • Salviaadoperata come ingrediente principale di numerose lozioni è particolarmente indicata per contrastare la sudorazione eccessiva donando anche un forte e fresco aroma che permette di ridurre i livelli di stress;
  • Agnocastoè una pianta appartenente alla Famiglia della Verbenacee conosciuta più comunemente come Pepe Falso, possiede numerose proprietà fitoterapiche che permettono di risolvere i problema a livello endocrino ed ipofisario.
Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.