Organizzazione mondiale della sanità (Oms) raccomanda sugli acidi grassi

Organizzazione mondiale della sanità (Oms) raccomanda sugli acidi grassi

L’Organizzazione Mondiale sulla Sanità (OMS) ha dato indicazioni precise riguardo l’assunzione degli acidi grassi, nelle proprie linee guida. Essa raccomanda di non assumere troppe calorie provenienti da grassi saturi, in particolare la loro quantità non deve superare il 10% delle calorie assunte in totale durante la giornata.

Questa raccomandazione serve a prevenire e ridurre il rischio di comparsa di malattie cardiovascolari, quali sono malattie ischemiche del cuore, come ad esempio l’infarto acuto del miocardio o l’angina pectoris. Tali malattie, soltanto nel 2016, sono state causa di 54,7 milioni di morti a livello mondiale.

A tal proposito, si consiglia di evitare un consumo eccessivo di alimenti di origine animale, tra cui il burro, il latte, la carne, il salmone, il tuorlo d’uovo; ed alcuni alimenti di origine vegetale, tra cui il cioccolato, il burro, il cacao, l’olio di palma, e l’olio di palmisti.

Garcinia Cambogia

Potrebbe essere una buona idea quella di sostituire i grassi saturi con quelli polinsaturi, quali sono più salutari, come ad esempio quelli contenuti nell’olio di oliva.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.