1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle Vota
Loading...

Olio di Neem: cos’è, utilizzo ed effetti benefici

olio-di-neem-cose-utilizzo-ed-effetti

L’Olio di Neem, il cui nome popolare gli fu affibbiato anticamente in India, in onore della dea Neemar, è un olio vegetale, il quale si ottiene attraverso la spremitura a freddo dei semi di Azadirachta Indica.

La pianta Azadirachta Indica, appartenente alla famiglia delle Maliacee, è conosciuta in tutto il mondo per le sue straordinarie proprietà e le sue molteplici applicazioni.
In particolare, nei semi di tale pianta vi è la maggiore concentrazione e varietà di sostante con effetti medicamentosi, quali, però, seppur in quantità minori, sono presenti anche in altre parti dell’albero, quali: foglie, corteccia, legno, radici, polpa dei frutti e fiori.

Si tratta di una pianta appartenente alla tradizione ayuverdica, ossia alla medicina tradizionale utilizzata in India fin dall’antichità, utilizzata per sue proprietà antibiotiche, antibatteriche, antiparassitarie e antinfiammatorie.

Aloe Ferox Bioness

L’Olio di Neem è comunemente in vendita, viene generalmente utilizzato per applicazioni esterne o cosmetica, mentre non è assolutamente adatto per l’utilizzo interno.

Proprietà e utilizzi dell’Olio di Neem

L’Olio di Neem è caratterizzato da proprietà antibatteriche, antivirali, antiparassitarie, antisettiche e antifungina, le quali lo rendono adatto non solo per l’utilizzo finalizzato alla cura della nostra salute e della nostra bellezza, ma anche per la salvaguardia di piante ed animali, proteggendoli da eventuali attacchi parassitari. Ecco di seguito, le proprietà principali dell’Olio di Neem.

  • L’Olio di Neem contiene principi attivi in grado di contrastare virus, batteri, funghi e altri parassiti
  • L’Olio di Neem svolge un’azione idratante, rigenerante e ristrutturante per il nostro organismo ed, in particolare, per i tessuti. E’ quindi efficace, ad esempio sulle più comuni affezioni dermatologiche
  • L’Olio di Neem può essere presente all’interno di preparazioni erboristiche e di cosmetici naturali, come: dentifrici, saponi, creme e diversi prodotti per la cute
  • L’odore dell’Olio di Neem può essere poco gradito e molto pungente; si consiglia, infatti, di integrarlo nell’utilizzo con oli essenziali i quali risultano più profumati

Effetti benefici ed azioni dell’Olio di Neem

Tra le diverse, e principali, azioni benefiche dell’Olio di Neem sul nostro organismo, abbiamo le seguenti quali sono:

  • Funzione endotermica: grazie al suo contenuto di Vitamina E e di acidi grassi essenziali, l’Olio di Neem è adatto alla preparazione di creme per viso e corpo, con poteri antiossidanti e anti-età, svolgendo un funzione endotermica
  • Funzione antinfiammatoria: questa funzione è dovuta, in particolar modo, alla presenza all’interno dell’olio di agenti inibitori delle prostaglandine, di conseguenza esso risolve efficacemente molte affezioni gengivali, tra cui ad esempio problemi di piorrea. Grazie ai limonoidi e alle catechine che contiene, ossia dei potenti inibitori dei mediatori dell’infiammazione acuta, il Neem trova impiego anche nel trattamento di dolori da strappi muscoli, artriti e reumatismi
  • Funzione cicatrizzante: il Neem viene comunemente utilizzato per la psoriasi e per eczemi, in quanto idrata e protegge la pelle da un lato, mentre dall’altro sfiamma e cicatrizza l’irritazione, le lesioni e la desquamazione.
  • Funzione antibatterica ed antivirale: fra i ceppi batterici contrastati dall’Olio di Neem, vi sono: salmonella tifi e stafilococco aureo, in particolare quest’ultimo è il responsabile dell’acne. Oggi, è utilizzato ad esempio nella pasta dentifricia, che previene la formazione della lacca e favorisce lo sbiancamento dei denti. Il Neem ha dato notevoli risultati anche contro l’Herpes e Virus
  • Funzione antifungina: il Neem è efficace con i quattordici tipi di funghi della pelle. Viene inoltre impiegato per le infezioni del tratto gastro-intestinale, dei bronchi, dei polmoni, contro la Candida Albiscous e la Tigria.
  • Funzione insettifuga: l’Olio di Neem è uno dei rimedi naturali contro le punture d’insetti, soprattutto zanzare, pidocchi ed acari della scabbia. E’ anche un efficace antipulci per gli animali

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.