1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle Vota
Loading...

Massaggio Decontratturante: che cos’è, come viene praticato, benefici e precauzioni

Massaggio Decontratturante: che cos'è, come viene praticato, benefici e precauzioni

Il massaggio decontratturante è una tecnica per la cura delle contratture muscolari. E’ un trattamento che ha lo scopo di riportare il muscolo alla sua naturale tensione di base. Si tratta di un’originale terapia tesa a diminuire il dolore nelle parti del corpo interessate, che solitamente sono: collo, spalle, schiena, glutei e gambe.

Lo svolgimento del  massaggio decontratturante avviene con pressioni manuali e sfregamenti, con l’aiuto di oli specifici ad effetto rilassante (come olio di basilico, camomilla e maggiorana), sulle strutture muscolari contratte. Quest’ultimi si mostrano rigidi al tatto e qualunque pressione sugli stessi origina rilevante dolore. In questo contesto, il massaggio decontratturante va a rilassare le fibre muscolari ricreando il regolare metabolismo del muscolo. Si tratta di un massaggio molto valido che viene messo in pratica in tutti quei casi, in cui la tensione muscolare è troppa e permanente, che si manifesta anche a riposo.

L’azione della manipolazione, viene eseguita dagli operatori del massaggio per mezzo di movimenti ben precisi. Di solito, i soggetti interessati sono gli sportivi, oppure coloro che praticano un’ attività fisica molto intensa, tuttavia può manifestarsi anche a causa di piccoli traumi domestici oppure di una postura scorretta.

La tecnica del massaggio decontratturante

Il massaggio decontratturante è molto efficace ed utilizzato. Sussistono vari corsi di massaggio che si rivolgono alla specializzazione di questa tipologia di trattamento, poiché è veramente utile ed ha un’azione profonda. È importantissimo che ad attuarlo sia una persona qualificata, in quanto una manipolazione sbagliata potrebbe provocare dei danni, aggravando la condizione a livello sia di tensione che di dolore.

Il massaggiatore qualificato, andrà a concentrarsi e a lavorare sulle aree critiche in maniera da sciogliere le contratture e stimolare la circolazione sanguigna. Per far ciò, il terapista presterà particolare attenzione nel modificare l’intensità della pressione che esercita, in base al problema che si ritrova al tatto.

Garcinia Cambogia

La pressione esercitata dal massaggiatore, aumenta in base alle necessità richieste dalla circostanza, sino ad arrivare a lavorare sui centri nervosi e in maniera risoluta con pizzichi e colpi adeguati, digitopressione e sfregamenti con oli essenziali. Una seduta di massaggio decontratturante, se viene eseguita in modo corretto, può apportare subito dei benefici, nell’arco dei 45-60 minuti in cui viene attuata.

Benefici e precauzioni

Eseguendo con regolarità delle sedute di massaggio decontratturante, aiuta a prevenire il rischio che i dolori muscolari si cronicizzino, per lo più fra i suoi benefici, ne deriva il rilassamento e lo smaltimento dell’ansia e dello stress. Infatti il massaggio si focalizza sul benessere psicofisico della persona, aiutandola a raggiungere un profondo livello di rilassamento, che genera a lungo degli effetti benefici, anche dopo aver terminato. A rendere migliore il benessere emotivo e corporeo della persona, contribuiscono particolari oli profumati e della musica rasserenante nell’ambiente.

In questo tipo di massaggio, data l’intensità del tocco, può capitare che dopo una seduta, le zone del corpo che sono state trattate si presentano intorpidite. Questo è normale e sopratutto passeggero, sta ad indicare come il muscolo inizia a tornare alla sua condizione ottimale. In base al grado di contrattura del muscolo, per risolvere del tutto il problema, occorre più di una seduta di massaggio.

Questa tipologia di massaggio è sconsigliato nei seguenti casi: processi infiammatori acuti, flebiti o tromboflebiti, traumi recenti, gravi necrosi, processi febbrili, neoplasie, dermatiti o dermatosi, insufficienza cardiaca con edema agli arti inferiori , patologie del sistema nervoso centrale a evoluzione svastica.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.