Salute

Raffreddore: sintomi, durata, contagio e possibili cure

Il raffreddore è una patologia di natura virale, la cui presenza comporta l'infiammazione della mucosa del naso e della faringe. Esso, essendo tra le patologie più diffuse a livello mondiale, è altamente contagioso, e viene trasmesso sia dai malati sia dai portatori sani. Contagio del raffreddore Il mezzo più rapido di trasmissione del raffreddore è sicuramente...

Diarrea: che cos’è, sintomi, cause e possibili cure

La diarrea è una condizione patologica caratterizzata da frequenti evacuazioni e feci liquide. Le cause possono essere diverse patologie come infiammazioni, celiachia ed intolleranze. Essa può essere un sintomo isolato o può essere accompagnata da altri sintomi, come dolori all'addome, febbre, vomito, perdita di peso.  Tipologie di diarree Si distinguono tre tipi di diarrea: Diarrea cronica,...

PRP (Plasma Ricco di Piastrine): che cos’è e come funziona il trattamento

Che cos'è la PRP (Plasma Ricco di Piastrine) Singolare e odierna terapia è la terapia PRP (Plasma Ricco di Piastrine) utilizzata poichè efficiente in differenti campi della medicina. Tale tecnica consiste in un prelevamento del sangue che a sua volta viene sottoposto a processo di centrifugazione e distaccato del plasma ad alta consistenza piastrinica. Queste piastrine...

Rughe: che cosa sono, cause, tipologie e possibili cure

Le rughe consistono in una crepature e/o incisioni, le rughe il più delle volte tendono a non essere apprezzate poichè si plasmano sulla zona cutanea secche e aventi minor duttilità causato dall'avanzamento degli anni. Causali sono inoltre procedimenti inerenti al logoramento che comportano la fuoriuscita di crepature dovute ad agenti congeniti e naturalistici. Causa conosciuta...

Raggi Ultravioletti: significato, cosa sono e quali danni possono causare

Come scoperto agli inizi del novecento i raggi solari che noi percepiamo sotto forma di luce, non sono altro che dell onde elettromagnetiche, le quali vengono filtrate dall'atmosfera della Terra, rendendo possibile la vita su di essa. Esse, a seconda della lunghezza d’onda, ossia di propagazione, assumono caratteristiche diverse, portandoci a fare una distinzione...

Ginkgo Biloba: che cos’è, proprietà e utilizzi

Il Ginkgo Biloba è una pianta appartenente alla famiglia delle Ginkgoaceae, e può tornare molto utile per combattere il diabete, le allergie e per combattere il morbo di Alzheimer. È originario della Cina e del Giappone, è probabilmente risalente all'età mesozoica, e prevalentemente tende a diffondersi nelle zone del pianeta con un clima temperato. Il...

Centella Asiatica: che cos’è, proprietà, utilizzi e controindicazioni

La Centella Asiatica, scientificamente conosciuta come Hydrocotyle asiatica, è una pianta erbacea sempreverde, che cresce prevalentemente in India e nel Madagascar, prediligendo luoghi ombrosi con climi umidi, ad esempio vicino i corsi d'acqua. La Centella ha dei fiori di colore viola, e la maggior parte dei principi attivi si trovano nelle foglie. Essa è più comunemente conosciuta anche...

Diabete: che cos’è, tipologie ed epidemiologia

Il diabete, il cui nome scientifico è diabete mellito, è una patologia che intacca il funzionamento dei sistemi metabolici umani. Esso è strettamente legato sia a condizioni di iperglicemia, in cui ci sono delle alterazioni nella produzione di insulina, la cui quantità nel sangue è inferiore rispetto al fabbisogno dell'organismo; sia alla poca sensibilità...

Coenzima Q10: che cos’è, proprietà, la sua funzione e controindicazioni

Il Coenzima Q10 è una molecola appartenente alla categoria degli ubichinoni, non a caso viene anche denominato ubiquinone o ubichinone, ed è presente in tutte le cellule del nostro organismo. In particolare, esso si trova nelle membrane cellulari e nei mitocondri, ossia degli organuli intracellulari, di forma allungata, dove si produce la maggior parte dell'ATP...

Influenza: che cos’è, sintomi, cause e possibili cure

L'influenza e un'infezione virale delle vie respiratorie superiori, ossia di bocca, naso e gola, molto contagiosa, che generalmente si diffonde stagionalmente tra Dicembre e Marzo. Prima di presentarsi, essa ha un periodo di incubazione che va dai 2 ai 4 giorni, durante il quale avviene la fase del contagio di persona in persona Le cause...