1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle Vota
Loading...

Pelle Maschile: che cos’è, tipologie, testosterone, peli e barba

Pelle Maschile: che cos'è, tipologie, testosterone, peli e barba

La Pelle Maschile è una parte molto importante del corpo dell’uomo sia per la sua sofisticata composizione sia perché rappresenta uno dei fattori principali nelle relazioni sociali.

Negli ultimi decenni la Pelle, sia maschile che femminile, è stata al centro di  numerose ricerche che hanno evidenziato le differenze e la cause che  le determinano ponendo l’ attenzione sugli ormoni e sul Testosterone.

Leggendo questo breve articolo potrete scoprire tutto quello che c’è da sapere circa la pelle umana e quali sono i fattori che più determinano la sua struttura. Scopriamo ora qualcosa in più!

Che cos’è la Pelle Maschile ?

La Pelle Maschile è l‘ organo più esteso del nostro organismo con un lunghezza media di circa 2m e serve come protezione degli organi interni, dei tessuti e delle ossa.

Aloe Ferox Bioness

Essa è costituita da tessuti e cellule e si può differenziare per colore, struttura fisiologica, struttura organica ed è molto importante sottolineare come alcuni fattori possano dare vita a notevoli differenza tra la cute maschile e femminile come:

  • il testosterone
  • il pH

Qual è il ruolo del Testosterone nella Pelle Maschile?

Secondo recenti studi gli uomini hanno una maggiore secrezione di ormoni steroidei rispetto alle donne e tra gli Androgeni è fondamentale il Testosterone.

Il Testosterone è un ormone steroideo prodotto dalle cellule di Leydig presenti nei testicoli ed è il principale responsabile dello spessore della pelle, delle secrezioni sebacee e dell’ attività dei follicoli piliferi.

Studi recenti hanno evidenziato che lo spessore delle pelle maschile è del 20% superiore a quello delle donne e in più presenta un quantitativo maggiore di Collagene che però tende a ridursi con l’ età a differenza delle donne che resta costante fino al periodo della menopausa.4

Perciò possiamo dire che la pelle maschile tende ad “invecchiare” più lentamente rispetto a quella femminile perché dotata di maggiore resistenza e di un maggior numero di fibre che contrastano la comparsa delle rughe e combattono i fattori ambientali come la luce solare e i raggi UV.

Però c’è da evidenziare che se la pelle dei fanciulli è più forte, è però maggiormente soggetta ad impurità e ad un eccessiva produzione di sebo che può comportare l’ insorgere di Dermatiti ed Arrossamenti.

Per quanto riguarda il test TEWL, test che misura la quantità di acqua che viene espulsa attraverso il derma non sono stati evidenziati livelli differenti tra uomo e donna, così come nel grado di elasticità e di estensibilità.

Inoltre è bene sottolineare che il livello di pH della pelle maschile è maggiore rispetto a quello femminile e questo comporta da un lato un livello di protezione delle infezioni maggiore ma dall’ altro un elevato grado di irritabilità.

Da cosa dipende il Colore i Peli della Pelle Maschile ?

Il colore della Pelle Maschile e anche di quella femminile dipende da fattori genetici e dai livelli di Melanina, Carotene ed Emoglobina presenti nel nostro organismo.

L’ unica differenza consiste nel fatto che la pelle dell’ uomo risulta essere di un colorito più opaco, più spento rispetto a quella della donna, colorito che si perde con l’ avanzare dell’ età.

Tuttavia ancora non è chiaro perché androgeni ed estrogeni provochino un imbrunimento della cute anziché uno schiarimento e questo è un tema al centro di numerosi studi attuali.

A differenza delle ragazze la pelle dei ragazzi possiede un sistema pipilifero molto ben articolato con circa 15000 peli che crescono ogni in media di circa 13-14 cm.

Tuttavia la Rasatura comporta un’ alterazione del normale equilibrio del derma che può comportare l’ insorgere di infezioni, irritazioni, tagli e accumulazione di impurità, perciò è sempre bene fare molta attenzione o rivolgersi ad un professionista del mestiere.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.