1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle Vota
Loading...

Olio essenziale di Cedro: che cos’è, proprietà, utilizzi e controindicazioni

Olio essenziale di Cedro: che cos'è, proprietà, utilizzi e controindicazioni

L’olio essenziale di cedro possiede importanti proprietà restringenti, astringenti, espettoranti ed antidolorifiche. Risulta un valido alleato per combattere i dolori mestruali ed articolari; aiuta inoltre in caso di pelle irritata ma anche di raffreddore e tosse.
Scopriamo subito qualcosa in più su di esso!

Che cos’è l’olio essenziale di cedro?

L’olio essenziale di cedro è il frutto della distillazioni di legno di cedro e segatura, andando a prediligere prevalentemente la varietà di Cedro atlantico e Cedro rosso. Un’altra varietà, decisamente più pregiata e costosa, è l’olio essenziale di Cedro di libano, mentre il Cedro cinese rimane di qualità più scarsa.

Piperina e Curcuma Plus Natural Fit

Vi sono alcune tipologie di olio che possono essere ricavate addirittura dagli aghi della pianta; si tratta però di oli essenziali più rari, che vantano proprietà più delicate, con note profumate lievi. All’olfatto il profumo è caldo, persistente, balsamico e ricorda tanto il legno della corteccia.

Caratteristiche del cedro

Il cedroCitrus medica, fa parte della famiglia delle Rutacee, ed è da tutti ritenuti il capofamiglia di tutti gli agrumi ad oggi conosciuti, visto che dal cedro vanno a derivare proprio tutti i frutti della stessa categoria.

L’albero di cedro si presenta come un arbusto dalla media altezza, che trova la sua culla in Asia sudorientale, e che si è mano a mano diffuso in Italia, già a partire dal III secolo a.C.
Ad oggi il cedro cresce abbondante in Sud Italia, e prevalentemente in Campania, Calabria e Sicilia.

Alcuni cenni storici

Nell’antico Egitto, il cedro veniva particolarmente adoperato nei processi di imbalsamazione dei morti, ma anche per meglio conservare i papiri.

Proprietà dell’olio essenziale di cedro

L’olio essenziale di cedro, come precedentemente visto, possiede numerose proprietà, tra cui: rigeneranti, lipolitiche, tonico linfatiche, astringenti, espettoranti, antisettiche, antidolorifiche.

Le sue principali azioni benefiche sono:

  • Azione rigenerante.
    Molto importante per la mente, in quanto promuove l’autostima, permettendo di combattere ansia e stress.
  • Azione contro la caduta dei capelli. 
    L’olio essenziale di cedro aiuta a combattere la caduta di capelli, stimolando la circolazione del sangue, responsabilità dell’apparato capillare.
  •  Azione antidolorifica.
    L’olio essenziale di cedro vanta un’importante azione antidolorifica, soprattutto per quanto riguarda i dolori mestruali ed articolari, viste le proprietà antiinfiammatorie ed analgesiche.
  • Azione cicatrizzante lipolitica. 
    L’olio essenziale di cedro trova largo utilizzo nel contrastare gli inestetismi cutanei, viste le proprietà disinfettanti e cicatrizzanti.
  • Azione espettorante.
    In presenza di malanni come raffreddore tosse, l’olio essenziale di cedro risulta molto utile in veste di espettorante, in quanto aiuta a liberare tutte le vie respiratorie, soltanto effettuando dei suffumigi con 2 o 3 gocce di olio essenziale.
  • Azione repellente 
    L’olio essenziale di cedro è uno dei repellenti per insetti più potenti, in quanto aiuta ad alleviare il prurito causato dalle punture.
    Può essere utile anche durante il cambio di stagione nell’armadio, prevalentemente in primavera. Una volta svuotato l’armadio, dovrà essere messo in infusione in un brucia essenze, 2 gocce di olio di cedro in mezzo bicchiere di acqua calda. Chiudere l’armadio e lasciarvi il composto per qualche ora. Quando l’armadio verrà aperto si lascerà arieggiare e poi si potranno riporre gli indumenti. Questo procedimento può essere ripetuto anche ogni 3 o 4 mesi.

Utilizzi dell’olio essenziale di cedro

L’olio essenziale di cedro si presenta sotto forma di liquido dal colore giallo pallido-arancio, dal profumo dolce ed intenso. Vanta numerosi utilizzi, tra i quali:

  • Contro le malattie da raffreddamento, effettuando dei suffumigi con 2 o 3 gocce di olio essenziale. Una valida alternativa può essere un massaggio nella zona pettorale, andando a diluire qualche goccia di olio essenziale nell’olio di mandorle dolci.
  • Per combattere la caduta dei capelli, permettendone così la ricrescita, semplicemente aggiungendo qualche goccia di essenza nello shampoo.
  • In caso di dolori mestruali reumatici, è possibile praticare dei massaggi con qualche goccia di olio essenziale, precedentemente diluito in un olio vettore, e porre poi sulle zone interessate.
  • Funge da anti-tarme, semplicemente intingendo un fazzoletto con qualche goccia di olio essenziale, ed andandolo a porre all’interno di armadi o cassetti.

L’olio essenziale di cedro può essere adoperato anche per proteggere i mobili dalle tarme, attraverso una particolare cera per lucidare la mobilia. La cera può essere creata al seguente modo:

In una ciotola con acqua calda e NON BOLLENTE, cosicché la cera non si rapprenda, porre a filo un po per volta, la cera, mescolando di continuo, fino a quando questa non si scioglie del tutto. Al termine di questa operazione, miscelare l’olio essenziale di cedro. Se vengono riscontrate difficoltà nello sciogliere gli ingredienti, si può scaldare a bagnomaria.

La cera può essere conservata chiusa all’interno di barattoli, anche per qualche mese. Se ne dovrà utilizzare soltanto un po, spalmandola su un panno in cotone pulito.
Si consiglia di effettuare precedentemente una prova, per quanto riguarda la quantità di prodotto da usare e i risultati. E’ bene sapere che il legno potrebbe variare un po di colore, diventando di una tonalità più calda e viva. La superficie del legno dovrà essere pulita prima bene con acqua.

Controindicazioni dell’olio essenziale di cedro

L’olio essenziale di cedro viene comunemente tollerato abbastanza bene, anche se può causare allergie o reazioni su pelli sensibili, quindi è altamente consigliato effettuare un piccolo test prima dell’utilizzo.

L’uso è sconsigliato durante gravidanza, allattamento e ai bambini piccoli. 

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.