1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle Vota
Loading...

Acido Ialuronico: che cos’è e utilizzi nei prodotti di bellezza

acido-ialuronico-che-cose-e-utilizzi-nei-prodotti-di-bellezza

Acido ialuronico utilizzato nei prodotti di bellezza

Con l’avanzamento degli anni, le persone si preoccupano particolarmente della fuoriuscita delle rughe e/o dell’invecchiamento, che seppur sembri essere un problema irrisolvibile, presenta rimedi favorevoli. Denominato acido ialuronico, il polimero è un fondamentale elemento naturale della pelle che vede la sua produzione dalle cellule della pelle denominate “fibroblasti”.

La produzione di tale elemento naturale però tende a diminuire con l’avanzare dell’età: questo perchè la pelle inizia a perdere l’acido ialuronico sin dai 18 anni, sebbene le rughe e i danni alla pelle causati dalla perdita di acido ialuronico non fuoriescano fino al raggiungimento dei 30/40 anni. Molti scienziati continuano a studiare tale cura della pelle e i rispettivi prodotti che possono aiutarla a mantenersi elastica e giovane, proteggendo l’acido ialuronico.

Royal Black Mask

Noto come HA, l’acido ialuronico si presenta come un prodotto naturale presente nella pelle. Presenta molteplici funzioni molto importanti, tra le quali quella di avere la capacità di umidire la pelle riparando i tessuti. Inoltre, ha il ruolo di tenere legate le componenti strutturali della pelle col collagene e/o l’elastina creando a sua volta una barriera che protegga la pelle dai microorganismi.

Quindi riassumendo brevemente le molteplici capacità, l’acido ialuronico stimola la produzione di collagene e contemporaneamente, tende a combattere l’azione intesa come deleteria dei radicali liberi.

É opportuno pertanto ricordare che l’acido ialuronico è indicato per coloro che hanno necessità di attenuare le smagliature causate dall’eccessivo dimagrimento e/o a chili in abbondanza. Situazione dunque contrapposte che causano la perdita di elasticità dei tessuti del corpo.

Tale prodotto naturale (acido ialuronico) può essere perdipiù assunto via orale o iniettato attraverso l’utilizzo di prodotti di bellezza. Viene usato per differenti scopi, non solo nell’ambito della cosmesi ma anche in ambito terapeutico. É opportuno quindi, sottolineare la presenza di integratori che contengano al loro interno acido ialuronico, assunti a loro volta oralmente e che vengono prescritti soprattutto per quanto concerne il trattamento di disturbi legati a lesioni articolari.

Si tratta, dunque, di un acido che risulta essere essenziale per apportare benefici al nostro corpo, non solo perchè il lavoro che svolge sulla pelle, e di conseguenza è opportuno integrare, con l’uso di tale prodotto, le scorte di cellule perse per ragioni di avanzamento dell’età o per eventuali motivi differenti.

Inoltre, è sempre consono ricordare che nel momento in cui si prende la decisione di assumere integratori che contengono acido ialuronico, è consigliabile chiedere maggiori chiarimenti ad un medico specialista, al fine di non avere problemi futuri.

Prodotti di bellezza contenenti acido ialuronico

Prodotti di bellezza, specifici per la cura della pelle, contengono al loro interno acido ialuronico. Prodotti topici contenenti HA vengono considerati efficienti perchè hanno la funzione di idratare le cellule della cute superficiali, impedendo in tal modo la perdita d’acqua e proteggendo la pelle da eventuale sporco e/o sostanze che possano inquinarla.

Iniettato negli strati più profondi della pelle al fine di sostituire le parti che presentano mancanza di HA, sono i filler di acido ialuronico, che hanno la funzione di ripristinare seppur momentaneamente, la pelle facendo scomparire le rughe e le pieghe. Ciò permette di conseguenza di ripristinare l’aspetto giovanile della pelle e di conseguenza del viso, del collo, del torace e delle parti nella quale esso viene iniettato.

Funzione idratante

Componente che comunemente troviamo nelle creme con funzione idratante, è  l’acido ialuronico, che ha la funzione di tenere la pelle umida, idratandola di conseguenza. Nelle creme, ha la funzione non solo di dare alla pelle idratazione ma anche di mantenerla giovane. Si presenta come una grossa molecola, che non sprofonda nella pelle ma resta contrariamente alla superficie idratando gli strati superiori.

Per combattere le Rughe

Una delle cause che confluiscono poi nella fuoriuscita di rughe, è la perduta di acido ialuronico naturale. Pertanto, l’idea di inserire tale polimero internamente alla pelle al fine di riparare alla superficie le rughe, si presenta come una metodica molto efficiente.

Utili per ridurre o eliminare rughe sono i filler di acido ialuronico. A tal proposito, riducendo le rughe alla superficie, i filler di HA favoriscono alla pelle giovinezza aumentando il tono e rendendolo liscia ed elastica.

Sicurezza

Prodotti che alla base presentano acido ialuronico vengono ritenuti sicuri, in modo particolare quelli che vengono prodotti mediante la sintesi HA. Mediante l’utilizzo di acido ialuronico, si verificano poche reazioni allergiche e/o effetti collaterali, sebbene in alcune persone l’utilizzo scaturisca arrossamenti o gonfiori temporanei successivamente all’iniezione.

Opinioni sul suo utilizzo

Più durature delle iniezioni di collagene, sono le iniezioni di acido ialuronico. I filler di HA hanno la durata di circa 6 mesi e comportano una riduzione di rughe nonchè una favorevole sinuosità della pelle durante il periodo dell’iniezione.

Contrariamente, gli effetti che favoriscono idratazione alla pelle hanno una durata minima (di pochi giorni), poichè i prodotti topici contenenti HA non hanno la capacità di penetrare nella profondità degli strati. Pertanto, l’uso frequente non solo manterrà la pelle superficiale umida ma preverrà la disidratazione.

1

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.