1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle Vota
Loading...

Tè Verde: consumare infusi fa bene alla salute, attenzione se assumete integratori

Tè Verde: consumare infusi fa bene alla salute, attenzione se assumete integratori

Recentemente, l’EFSA (Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare), ci ha messo in guardia riguardo la pericolosità delle catechine, le quali sono un gruppo di sostanze antiossidanti appartenenti alla categoria dei flavonoidi, tra cui: catechina, epicatechina, gallocatechina, epigallocatechina, epicatechina gallato, epigallocatechina gallato.

I rischi principali sono legati a dei possibili danni al fegato e, di conseguenza, alla salute generale dei consumatori. Tuttavia bisogna anche sottolineare che i danni possono dipendere dalla modalità di assunzione delle catechine.

Queste, infatti, sono naturalmente presenti nel Tè verde, ed, in media, attraverso gli infusi ne assumiamo dai 90 mg ai 300 mg, il tutto accompagnato da qualcosa da mangiare e diluito nel corso della giornata. In tal caso, le catechine non comporterebbero nessun danno alla nostra salute.

Garcinia Cambogia

Tuttavia, tali sostanze possono essere assunte anche sotto-forma di integratori alimentari, ed in tal caso andrebbero a nuocere al nostro organismo. Gli integratori, infatti, contengono dosi più concentrate di catechine, in particolare di epigallocatechina (Egcg), che possono arrivare fino a 800 mg. Inoltre, gli integratori vengono spesso assunti a stomaco vuoto ed in una sola dose.

Ed è per questo che l’EFSA ha raccomandato di prestare una maggiore precisione nell’etichettatura degli integratori e nell’indicazione sul contenuto di catechine, per prevenire possibili effetti collaterali.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.