1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle Vota
Loading...

Palestra in casa: cosa serve e cosa comprare

palestra in casa cosa serve e cosa comprare

Svolgere una corretta attività fisica è molto importante per il benessere dell’intero organismo, purtroppo però, spesso non si ha la possibilità di frequentare palestre o corsi, a causa della mancanza di tempo, orari di lavoro troppo stressanti e tanto altro.

Non per questo però si deve rinunciare allo sport, qui di seguito infatti, vedremo come fare per creare una vera e propria palestra in casa e tenersi in forma con questa, prestando particolare attenzione a ciò che deve essere acquistato. Prima di procedere all’acquisto, ricordatevi però di ritagliare dello spazio destinato agli attrezzi.

Quali attrezzi acquistare per una palestra in casa?

Piperina e Curcuma Plus Natural Fit

E’ scontato che in casa non sia possibile avere tutti gli attrezzi che si possono trovare il palestra, in realtà però basta averne alcuni in particolare che permettono di allenare le diverse parti del corpo. Qui di seguito vediamo quali sono le attrezzature principali per il potenziamento muscolare:

  • Una panca piana o in alternativa una panca per addominali con schienale reclinabile;
  • Un classico tappetino per esercizi, scelto in maniera tale da essere il più confortevole possibile. Non deve consentire lo scivolamento e deve garantire un corretto appoggio senza compromettere l’esercizio;
  • Uno step, essenziale per allenare gambe e glutei;
  • Un bilanciere con gli appositi dischi di peso diverso per l’allenamento degli arti superiore;
  • Manubri o pesetti, di diverso peso, dimensioni e colori;
  • Barra per trazioni da muro o da porta;
  • Una FitBall, o palla svizzera, una palla elastica di diverse grandezze, ottima per allenare i muscoli posturali ed adatta a tantissimi diversi esercizi. Grazie alla sua elasticità, la Fitball crea una spinta benefica per i dischi intervertebrali.

Quali sono invece gli attrezzi per l’allenamento aerobico?

Se precedentemente ci siamo concentrati sull’attrezzatura volta a sviluppare massa muscolare, qui di seguito parleremo dell’attrezzatura utile all‘allenamento aerobico:

  • Tapis roulant, nastro girevole che simula un percorso comprendente salite e discese, in commercio ve ne sono tantissimi, la maggior parte hanno dei monitor che mantengono il conteggio delle calorie perse, il battito cardiaco, il tempo di allenamento effettuato e la distanza percorsa. E’ un attrezzo utilissimo sia per il riscaldamento che per il defaticamento. Bastano soli 15 minuti di camminata intensa fino a quando vi sentirete più allenati.
  • Cyclette o spin bike, una bicicletta statica con resistenza variabile che permette di variare l’intensità e lo sforzo dell’allenamento. Iniziando con soli 15 minuti al giorno, sarete presto in grado di sopportare anche allenamenti intensi;
  • Stepper, attrezzo che simula la salita delle scale utile a rassodare gambe e glutei;
  • Ellittica, simile ad una cyclette ma con molte più funzioni, permette infatti di allenare tutto il corpo. Riunisce in un solo movimento la pedalata di una cyclette, il salire i gradini dello stepper e l’allenamento delle braccia.

Insieme ai principali attrezzi, che comunque hanno anche un costo abbastanza rilevante, vi consigliamo dei banalissimi e soprattutto poco costosi strumenti che possono essere realmente di aiuto. Due esempi sono la corda e l’hula hop. La corda, ad esempio può far bruciare circa 700 calorie in una sola ora, e allenare braccia e gambe. L’hula hop invece consente un allenamento completo della fascia addominale.

Consigli per fare palestra in casa

Per chi ha a disposizione poco spazio e non può permettersi tanti attrezzi in casa, un’ottima alternativa è conciliare l’allenamento all‘esterno con esercizi a corpo libero dentro casa. Potreste ad esempio acquistare una bicicletta o fare jogging e poi acquistare un bilanciere ed un tappetino per allenare la muscolatura in casa.

Sul web potrete trovare tantissimi esercizi che non richiedono l’utilizzo di particolari attrezzi. E’ possibile anche avvalersi di app specifiche che mostrano tutti gli esercizi utili ad allenare una determinata parte del corpo. Insomma, non avere tempo per andare in palestra è solamente una scusa!

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.