1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle(1 voti, voto medio: 5,00)
Loading...

Dimethicone: che cos’è, utilizzi, dove trovarlo e controindicazioni

Risultante essere un liquido idrorepellente, senza colore e profumazione, rientrante nel complesso dei siliconi è il dimeticone oppure dimethicone, dalla denominazione INCI connessa agli ingredienti di cosmesi.

Che cos’è il Dimethicone?

Tendeva ad essere usato sotto forma di costituente per la cosmesi ed utilizzato nel campo farmaceutico al fine di produrre particolari tipologie di prodotti farmacologici oppure al fine di trattare determinate patologie.

Essendo un polimetilsilossano, il dimeticone ha una struttura chimica formata da atomi di silicio e di ossigeno. Tende ad essere formulato attraverso un duplice procedimento chimico (l’idrolisi e polimerizzazione) attraverso un duplice componente, ossia il diclorodimetilsilano ed il clorotrimetilsilano. Lo stesso difatti risulta:

  • essere un idrorepellente, e dunque capace di espellere i liquidi senza alcuna miscelazione;
  • non essere congiunto con pulenti contenenti alcool (come etanolo, acetone oppure metanolo);
  • avere una ridotta tensione superficiale, che dona agli stessi azione anti-schiumogena;
  • essere fotostabile, e dunque tende a non declassarsi in caso di esposizione ai raggi luce;
  • essere capace di formulare uno strato di protezione superficiale, causando un’azione protettiva che separa la superficie curata;

Utilizzi e dove trovare il Dimethicone

Ad oggi, il dimethicone tende ad essere usato nell’ambito della cosmesi, al fine di dare vita a differenti pomate, o nel campo farmaceutico al fine di preparare determinati complessi farmacologici.

Ambito cosmesi

Nel campo della cosmesi, lo stesso tende ad essere utilizzato data la ridotta trepidezza in superficie e le corrispettive peculiarità di idrorepellenza e foto stabilità, che conferiscono allo stesso l’adattabilità a trattare la cute ed i capelli.

Difatti, tende ad essere usato sotto forma di ingrediente al fine di produrre svariati prodotti. Per quanto concerne la componente chimica del dimethicone, permette di formare una barriera maggiore al 3%. Risulta pertanto ottimale nel momento in cui bisogna separare la pelle dagli agenti atmosferici, dunque nel caso in cui si usino pannolini per ragioni di incontinenza urinaria e fecali, per ragioni di rossori da pannolino nei neonati oppure al fine di salvaguardare da piaghe causa posizione supina.

In aggiunta, tende ad essere usato al fine di preparare cosmesi anti-age, per distendere la pelle e conferire alla stessa lucidità ed idratazione.

Shampoo e balsamo

Pubblicità
Aloe Ferox Bioness

Codesta sostanza, per le corrispettive caratteristiche emollienti e luccicante per i capelli, tende ad essere usata sotto forma di composto per i prodotti del capello.

Creme protettive raggi solari

Essendo un idrorepellente, tende ad essere usato sotto forma di composto per la produzione di creme protettive al fine di conferire riluttanza all’acqua, componente essenziale per le sostanze da utilizzare al mare oppure in piscina.

Lozioni per i pidocchi

Al fine di produrre oli da utilizzare sul cuoio capelluto e da tenere per 8 ore, fino a che la lozione non risulta asciutta. In tal modo, il pidocchio resta fermo e soffoca sino a scomparire totalmente.

Ulteriori prodotti di cosmesi

Essendo una sostanza di molteplici ulteriori prodotti di cosmesi (quali fondotinta liquidi, creme anti-cellulite, creme rassodanti, emollienti e contrastanti le smagliature), il dimethicone risulta utilizzata data l’azione emolliente che tende a produrre, difatti, tende ad essere un derivato del silicone, coprendo la pelle con un leggera superficie che ovvia la disseminazione dei liquidi compresenti nel tessuto cutaneo. Tuttavia, non risulta essere soltanto per trattare  la bellezza, bensì tende ad essere usato al fine di produrre prodotti farmacologici.

Ambito farmacologico

Codesta sostanza tende ad essere usata nel campo della farmacologia denominata simeticone, avente una tonalità grigia ed una compattezza appiccicosa avente una composizione di dimethiconi differenti, aventi un quantitativo di silicio non superiore al 7%. Questo risulta essere compresente sul mercato in capsule oppure gocce da utilizzare per curare differenti fastidi.

Affievolisce l’aerofagia ed il meteorismo

Date le caratteristiche benefiche anti-schiumogene, il dimethicone risulta essere ottimale al fine di curare duplici fastidi in quanto dà vita ad uno strato di protezione che mantiene le bolle del gas e permette la rimozione. Risulta consigliabile somministrare 80 mg successivamente alla consumazione delle pietanze.

Combatte l’acidià di stomaco

Tende ad essere usato al fine di preparare prodotti farmacologici al fine di trattare la problematicità congiuntamente ad ulteriori ingredienti (quali l’idrossido di alluminio). L’utilizzo risulta connesso alla funzione di dare vita ad uno strato protettivo all’interno dello stomaco, al fine di rimuovere l’aria presente nel condotto. Il dosaggio risulta differente a seconda della tipologia di prodotto farmacologico.

Antidoto da veleno

Le caratteristiche anti-schiumogene del dimethicone conferiscono allo stesso la capacità di operare similmente ad un antidoto al fine di contrastare deglutimenti da incidente di prodotti di cosmesi, detersivi, sostanze chimiche e detergenti. Si consiglia l’assunzione di massimo 500 mg negli adulti ed 80 mg nei bambini.

Affievolisce malattie oculari

Tende ad essere usato al fine di produrre colliri, date le caratteristiche emollienti e separatrici estramemente essenziali al fine di trattare la salute oculare. Adoperato nel campo farmaceutico, non tende ad essere assimilato dal condotto gastrointestinale, dunque rimosso totalmente e non subisce cambiamenti mediante l’espulsione delle feci.

Controindicazioni del Dimethicone

Codesta sostanza risulta essere consigliata in quanto non grava la pelle e nemmeno i capelli, nè tanto meno il corpo successivamente all’ingerimento. Tuttavia, in determinati momenti, i composti di cosmesi oppure farmaceutici presenti al suo interno, devono essere ovviati.

Poiché non vi è stato alcun accertamento per quanto concerne la tossicità della sostanza sulla salute del feto, il dimethicone non risulta rassicurante totalmente e risulta opportuno ovviarne l’utilizzo oppure ridurne le quantità. Laddove lo stesso dovesse essere somministrato per utilizzi farmacologici, risulta opportuno somministrarlo soltanto successivamente a prescrizioni mediche, tenendo sotto controllo la coesione problematicità ed efficienza.

Si sconsiglia l’uso del composto a soggetti affetti da allergie ed ipersensibilità. Si sconsiglia l’utilizzo di creme contenenti dimethicone sulla cute tagliata, in quanto possibile è il mancato favoreggiamento del decorso liquido, allentando pertanto i procedimenti di cura e sanazione. Sebbene la cute risulti essere arrossata con compresenza di leggeri tagli e screpolature, risulta opportuno ovviare l’utilizzo di creme contenenti dimethicone, in quanto l’azione separatrice del composto compromette il procedimento di rinnovamento della cute.

Risulta tuttavia probabile che la somministrazione della sostanza causi il subentro degli effetti collaterali, quali:

  • Voltastomaco e rigurgito;
  • Malessere alla testa;
  • Dissenteria;
  • Rash cutanei;
  • Comedoni;
  • Foruncoli e pustole;

Dunque, in tal caso, si consiglia la consultazione specialistica immediata. Sebbene l’INCI risulti sicuro, determinati soggetti ritengono che la stessa sia dannosa e tumorale, sebbene gli esiti siano stati approvati dalla scienza.

Tuttavia, lo stesso, risulta essere sconsigliato dagli specialisti della biologia. Anche se i composti naturali risultino essere un’ottima sostituzione, spesso i composti chimici risultano essere tossici per i soggetti umani. Difatti, negli ultimi anni, ricerche attuate dall’associazione delle imprese di cosmesi italiane, ritengono che lo stesso sia ottimale per lo stato salutare dell’essere umano.

Dunque, in quanto assolutamente non dannoso, tende ad essere prescritto per utilizzi topici ed orali.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.