1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle Vota
Loading...

Dermatite Seborroica: che cos’è, sintomi, cause e come diagnosticarla

Dermatite Seborroica: che cos'è, sintomi, cause e come diagnosticarla

La Dermatite Seborroica  è uno stato patologico che interessa particolari aree del corpo causando una desquamazione della cute e generando a causa di un’ eccessiva produzione di sebo le caratteristiche squame color bianco o giallastro.

E’ una malattia particolarmente diffusa e facilmente riconoscibile che può interessare l’ individuo in qualsiasi momento della sua vita ma molto spesso si riscontra soprattutto in età adolescenziale.

Non preoccupatevi se anche voi soffrite di questo stato cronico che molto spesso genera sensazioni di imbarazzo e malessere, leggendo questo breve articolo scoprirete tutto quello che c’è da sapere e imparerete anche cosa poter fare per contrastare la Dermatite. Scopriamo ora qualcosa in più!

Che cos’è la Dermatite Seborroica?

La Dermatite Seborroica è una malattia cronico-recidivante che colpisce soprattutto il cuoio capelluto, le orecchie, il viso e in alcuni casi ascelle e schiena.

Piperina e Curcuma Plus Natural Fit

E’ provocata dal fungo Malassezia Furfur  che aggredisce il cuoio capelluto provocando un’ alterazione nella comune attività delle ghiandole sebacee che si traduce in una produzione eccessiva di sebo; l’ eccesso di Sebo si manifesta successivamente attraverso un’ infiammazione della cute con conseguente desquamazione, caratterizzata dalla peculiari squame di colore bianco o giallastro di dimensioni variabili.

A tutto ciò si aggiunge un arrossamento della cute difficile da contrastare perchè più si tocca la cute più si può peggiorare la desquamazione e l’ irritazione.

La Dermatite Seborroica si accompagna spesso ad eritemi, prurito e secchezza della cute che nonostante i numeri prodotti chimici in circolazione sono difficili da contrastare senza escludere l’impatto psicologico che quest’ infezione può avere sull’ individuo a causa delle squame che involontariamente si depositano sulle spalle definendo il famoso “effetto neve”. 

Sintomi e le Cause della Dermatite Seborroica

Le cause dell’ Infezione della cute sono davvero molteplici e spesso si presentano come mix pronto ad esplodere.

Ecco un elenco delle cause più comuni:

  • stress
  • vita sregolata
  • eccesso di alcool
  • dieta squilibrata
  • fattori genetici
  • fumo
  • scarsa igiene
  • utilizzo di prodotti chimici estremamente aggressivi
  • utilizzo di corticosteroidi
  • variazioni ormonali
  • variazioni dell’ umore
  • variazioni brusche nella temperatura
  • funghi e micosi
  • disidratazione
  • insolazione
  • tricotillomania, mania di toccare i capelli

sintomi sono molteplici e si manifestano gradualmente in seguito all’ infezione ed in seguito agli squilibri dell’ organismo.

Sono molto frequenti:

  • prurito
  • arrossamento della cute
  • desquamazione
  • secchezza della cute
  • oleosità dei capelli
  • follicolite
  • croste

Ricordiamo che le zone più colpite sono il cuoio capelluto, le orecchie, le sopracciglia, il naso, le ascelle e la schiena ma non è raro che possa interessare anche altre parti del corpo.

L’ incidenza della Dermatite Seborroica tra i giovani si attesta attorno al 4-6 %, percentuale che secondo indagini medico-statistiche tenderà a crescere.

Come viene diagnosticata la Dermatite Seborroica?

Generalmente essendo questa una malattia molto comune e non particolarmente grave, tranne casi specifici, viene diagnosticata semplicemente attraverso un consulto da parte del vostro medico generico di base.

Tuttavia è consigliabile, poiché è un’infezione ostica da combattere, di rivolgersi ad un dermatologo esperto in tale patologia che saprà indirizzarvi e consigliarvi nel migliore dei modi per contrastare l’ avanzata della forfora.

Non si procede quindi ad analisi di nessun tipo.

Trattamento della Dermatite Seborroica

Prima di addentrarci nei vari rimedi della Dermatite Seborroica ricordiamo che è fondamentale avere uno stile di vita sano ed equilibrato. Come detto in precedenza, stress, fumo, dieta squilibrata ricca di grassi e zuccheri possono influenzare negativamente l’equilibrio corporeo e far insorgere la malattia.

Perciò ricordatevi di non eccedere in nulla, bere molta acqua affinché la pelle possa essere sempre idratata e mangiare molta frutta e verdura affiancando una sana attività fisica.

Esistono in commercio numerosi prodotti:

  • scrub
  • shampoo
  • maschere
  • oli essenziali

Fate attenzione ad utilizzare solo prodotti naturali perché i prodotti chimici che sono ricchi di parabeni e siliconi non fanno altro che danneggiare la cute ed incrementare la produzione di sebo e la desquamazione.

Farmaci più comunemente adoperati sono a base di :

  • Desametasone
  • Idrocortisone
  • Ciclopirox
  • Ketoconazolo

Mentre oltre ai numerosissimi rimedi naturali e rimedi della “nonna”, sono molto utilizzati come principi attivi :

Evitate di toccare continuamente i capelli, sia perchè in questo modo evitate di sporcarli sia perchè le mani potrebbe peggiorare l’ irritazione e depositare nuovi germi e batteri .

Inoltre è fondamentale ricordare che bisogna desistere dal lavare ogni giorno i capelli, perchè si indebolisce il bulbo del capello e il calore dell’asciugacapelli può aumentare la secchezza della cute.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.