1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle(1 voti, voto medio: 5,00)
Loading...

Swiss Ball: che cos’è, come si usa, benefici e propriocezione

Swiss Ball: che cos'è, come si usa, benefici e propriocezione

La swiss ball, definita anche palla svizzera o gym ball, altro non è che un attrezzo per il fitness, adoperata per molteplici esercizi atti ad allenare la muscolatura, come il crunch per gli addominali, esercizi per la flessibilità, per la mobilità articolare, la propriocezione o l’equilibrio.

All’inizio degli anni ’60, la swiss ball venne introdotta in quanto gioco per i bambini, fino a divenire gradualmente un vero e proprio strumento fisiologico usato per ottimizzare la sensibilità agli stimoli nervosi dei muscoli, la stabilità degli arti, i riflessi, e così via.

L’obiettivo primario della swiss ball è quello di far apprendere agli allenanti i meccanismi fisiologici nascosti dietro una semplice palla, ponendo attenzione sui reali motivi per cui si ottengono importanti progressi durante l’allenamento.

Come si usa la swiss ball?

Come visto, la swiss ball mira a potenziare i muscoli correggere i sistemi neuromuscolari. Queste attività prevedono degli improvvisi cambi nella postazione degli arti, in quanto è richiesto l’intervento del riflesso neuromuscolare.

Pubblicità
Aloe Ferox Bioness

La forma sferica della palla, fa sì che vi siano dei cambi improvvisi nella postura del corpo, e differenti disequilibri. Si andrà ad ammorbidire la consistenza oppure incrementare il diametro a seconda della difficoltà dell’esercizio; la si indurisce e rimpicciolisce per incrementare la reattività.

Al fine di ottenere il massimo dall’allenamento propriocettivo mediante swiss ball, si dovrà personalizzare gli esercizi e tutto il protocollo, stabilendo in maniera adeguata la sua durata, le sue difficoltà od intensità, insieme al carico totale. Qui abbiamo portato soltanto alcuni esempi, in quanto si dovrà prendere in considerazione anche che capacità di un allenante sedentario, avente età media, e quindi non dalle potenzialità di un giovane atleta.

Benefici della swiss ball

Tra i vari benefici che si ottengono effettuando esercizi con la swiss ball abbiamo:

  • Migliorie dei sistemi di propriocezione
  • Sollecitudine dei muscoli profondi e stabilizzatori
  • Aumento della forza e salute articolare
  • Maggiore controllo del baricentro, equilibrio, rapidità e coordinazione.

Propriocezione

E’ noto che l’organismo umano vanta molte capacità sensoriali, attraverso il quale si possono esprimere delle funzioni motorie adeguate: è in queste capacità che si ritrova il termine propriocezione. 

Per propriocezione si vuole intendere la capacità di percepire movimento e posizione articolare, o meglio dei segmenti del corpo, all’interno dello spazio. Questa facoltà è utile per gestire alcuni schemi motori, per quanto riguarda il controllo neuromuscolare, importanti per effettuare dei movimenti precisi e specifici. E’ legato anche al riflesso muscolare ed aiuta nella stabilità articolare dinamica.

Un esempio può essere la capacità dell’atleta di stare in equilibrio, in seguito ad uno sbilanciamento in una situazione dinamica di gioco, la quale richiede di attivare in maniera coordinata vari muscoli, che a loro volta, dovranno effettuare un livello di forza adeguato; sono in breve richieste ottime capacità propriocettive.

Nel momento in cui l’equilibrio va mancando, i recettori presenti in tutto il corpo, capiscono questo cambio del tessuto, comunicandolo al SNC. Nel momento in cui il cervello elabora lo schema adeguato per reagire a questa mancanza di equilibrio, si andrà a trasmetterlo ai muscoli, i quali dovranno effettuare un movimento compensatorio. I principali recettori coinvolti nella situazione sono:

  • fusi neuromuscolari
  • organi tendinei del Golgi
  • recettori articolari.
Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.