1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle Vota
Loading...

Spinning: che cos’è, benefici, quante calorie si perdono e controindicazioni

Spinning: che cos’è, benefici, quante calorie si perdono e controindicazioni

Lo spinning, altresì detto indoor cycling, è uno sport aerobico che si svolge su una bicicletta stazionaria. Quest’attività, importata nel 1995 in Europa dagli States, fu ideata nel 1987 dal personal trainer sudafricano Jonathan Goldberg, conosciuto come Johnny G: questo ciclista stava infatti allenandosi per percorrere una pedalata di circa 3100 miglia (da Los Angeles a New York), quando durante un allenamento serale rischiò di morire sulla strada.

Da quel momento, per non imbattersi più in simili rischi, decise di iniziare la propria attività di allenamento dentro casa propria, realizzando quindi un piano di preparazione in luoghi chiusi per il ciclismo su strada.

Ad oggi le lezioni di spinning si svolgono in gruppo, sotto la guida di un istruttore che detta i ritmi di pedalata secondo la velocità della musica utilizzata. Uno degli scopi principali di questo sport è portare i pedalatori (detti spinmen) in un viaggio immaginario in cui la concentrazione e il coinvolgimento alleviano il senso di fatica e, di conseguenza, migliorano le prestazioni atletiche di ogni singolo individuo ma, mentre il ritmo è uguale per tutti, la resistenza dei pedali è a discrezione del singolo spinman.

Aloe Ferox Bioness

Una moda dilagante, tuttavia, è la competizione nell’ambito di questo sport: gli spinmen vengono divisi in gruppi che si sfidano a chi ottiene la performance migliore.

Benefici dello spinning

In primis, lo spinning è uno sport perfetto per perdere peso: infatti uno studio pubblicato sul Journal of Sports Medicine and Physical Fitness ci rivela che solo nelle prime 36 sessioni questa pratica riduce del 5% il grasso corporeo e fa diminuire il peso del 3,2%. Non solo, le tossine del nostro corpo vengono smaltite attraverso l’abbondante sudorazione, ed è di conseguenza molto importante ricordare di mantenersi idratati.

Lo spinning rinforza il muscolo cardiaco: durante una seduta, infatti, il cuore è continuamente stimolato; praticare abitualmente questo sport aumenta la gittata cardiaca ed elasticizza i vasi sanguigni, apportando importanti benefici a tutto il sistema cardiocircolatorio.

Quante calorie si perdono con lo spinning?

Una lezione media di spinning dura 50 minuti e solitamente si consiglia di svolgere due sessioni settimanali; uno studio dell’Istituto di Scienza dello Sport del CONI ci rivela che il costo energetico di questa pratica è pari a 540 kcal/h.

Controindicazioni

Prima di praticare una lezione di spinning si consiglia di rivolgersi al proprio medico curante, affinché possa esaminare il vostro stato di salute sopratutto se avete problemi al cuore.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.