1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle Vota
Loading...

Irisina: che cos’è, proprietà, benefici e dove comprarla

Irisina: che cos'è, proprietà, benefici e dove comprarla

L’irisina (Fndc5) è un ormone, studiato in un primo momento dai ricercatori della facoltà di medicina di Harvard e poi approfondito dai ricercatori dell’Università di Ancona e dell’Università di Bari, che si sviluppa nelle persone che praticano abitualmente sport.

Gli studi condotti hanno dimostrato che quest’ormone abbia la capacità non solo di bruciare i grassi attraverso la stimolazione del metabolismo, ma che probabilmente abbia anche effetti benefici sulle ossa. Scopriamo tutto ciò che c’è da sapere sull’irisina, ribattezzata anche ormone dello sport!

Come funziona l’irisina?

Piperina e Curcuma Plus Natural Fit

L’irisina, come abbiamo scoperto prima, si sviluppa nel tessuto muscolare degli individui che praticano assiduamente attività fisica: quest’ormone ha la capacità di svolgere un processo chiamato browning, cioè di conversione della cellula adiposa bianca in cellula adiposa bruna.

Cosa significa questo? Significa che ha la capacità di convertire il grasso cattivo in grasso buono, impedendo la formazione di grasso nel nostro corpo.
Per quanto riguarda, invece, i presunti effetti benefici sulle ossa, degli esperimenti effettuati sui topi hanno dimostrato che quest’ormone, se assunto in piccole quantità, agisce sull’osso corticale, migliorandolo in termini di massa, struttura, forza e resistenza.

Benefici dell’irisina

Nel 2012, la rivista scientifica Nature ha annunciato la scoperta di questo ormone brucia grassi che favorisce il dimagrimento. Da allora numerosi ricercatori si sono impegnati per approfondire la questione dell’irisina e per capire se esistano dei reali effetti benefici sul dimagrimento apportati da questa molecola; in un articolo pubblicato a marzo 2015 sulla rivista Scientific Reports, il professor Harold Erickson della Duke University afferma che questo ormone sia solo un “mito”, negandone le proprietà benefiche.

Tuttavia, i ricercatori di Harvard hanno smentito questa tesi attraverso un esperimento che ha dimostrato la presenta di quest’ormone nell’uomo tramite la tecnica della spettrometria di massa. Lo studio è stato condotto su dei volontari, di cui alcuni praticavano attività sportive mentre altri conducevano una vita sedentaria: l’ormone è stato rilevato in entrambi i tipi di soggetti, ma negli sportivi è stata riscontrata una quantità maggiore di 4,3 nanogrammi, rispetto ai 3,6 dei “sedentari”. Da qui la dimostrazione che i livelli ematici dell’irisina aumentino con l’attività fisica.

Dove comperarla?

L’obiettivo della ricerca di un legame tra irisina e smaltimento dei grassi, tuttavia, non è trovare una scorciatoia per il dimagrimento alle persone pigre, ma di una soluzione all’obesità e ai disturbi metabolici che migliorano con l’attività fisica per tutti coloro che, come gli anziani o chi ha problemi fisici, non può praticare sport con facilità; infatti si sta lavorando alla creazione farmaco che possa produrre una quantità di irisina che contribuisca non solo a bruciare i grassi come se si svolgesse attività fisica ma anche migliorare l’osteoporosi.

Attualmente, quindi, non è possibile reperire integratori a base di irisina poiché si tratta di un farmaco ancora sperimentale; spesso sul web vengono vendute medicine fasulle a base di quest’ormone, di conseguenza ne sconsigliamo l’acquisto qualora doveste trovarle perché potrebbero rivelarsi dannose per la salute.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.