1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 voti, voto medio: 1,00)
Loading...

Come fare i capelli mossi senza utilizzare la piastra per capelli

come fare capelli mossi

Sono ormai di tendenza le onde che oltre a valorizzare la chioma donano un tocco di femminilità. Spesso a causa della mancanza di tempo o per la scarsa praticità di piastre per capelli, non riusciamo a creare i capelli mossi che desideriamo. Se vuoi ottenere capelli mossi in modo naturale, di seguito vi proponiamo un elenco di metodi molto pratici:

1Fondamentale la spuma per capelli mossi

Per ottenere una “coiffure” spettinata, lava i capelli come d’abitudine e applica poco balsamo in modo tale da non appesantire il capello (troppo impedirebbe di ottenere l’effetto mosso); pettinali e asciugali leggermente a testa in giù per dare maggiore volume. Dividi la chioma in ciocche e applica su ciascuna di esse la spuma per capelli mossi partendo dal basso e facendo un massaggio circolare.

2Metodo dei “Becchi d’oca”

Applica sui capelli ancora umidi, un prodotto modellante e fissali con dei “beccucci d’oca”, ecco come:

  1. prendi una ciocca e pinzala su tutta la sua lunghezza, partendo dal basso verso l’alto e bloccala sulla testa.
  2. Continua con le altre ciocche fino a ritrovarsi tutta la chioma cosparsa di beccucci d’oca. Bisogna immaginare di attorcigliare la ciocca ad un bigodino.
  3. Asciuga i capelli con il diffusore.
  4. Infine togli tutti i beccucci d’oca e smuovi i capelli con le mani. Il risultato sarà una chioma mossa con un effetto “selvaggia”.

3Metodo delle ciocche attorcigliate intorno alle dita

Lava e districa i capelli, poi applica la spuma per capelli mossi. Dividi i capelli in ciocche e asciugali normalmente per ottenere il movimento naturale. A questo punto seleziona velocità e temperatura media del phon, attorciglia sulle dita la prima ciocca di capelli e asciugala puntando in beccuccio mantenendo una distanza di 20 centimetri dalla chioma. Prosegui con le altre ciocche fino ad ottenere un effetto del tutto naturale.

4Metodo Torchon

Lava i capelli, tamponali e applicala spuma per capelli mossi. Asciugali ma non del tutto; a questo punto dividi la chioma in ciocche, attorcigliale su se stesse e fissale sulla testa. Puoi decidere di asciugarli all’aria o con il diffusore.

5Metodo della treccia


E’ un classico rimedio della nonna! Occorrono dalle 2 alle 4 trecce a seconda dell’effetto che si vuole ottenere. Per ottenere un mosso delicato, bastano 2 trecce mentre per un effetto più voluminoso ne occorrono 4.

6Metodo della ciambella di spugna

Occorre una ciambella di spugna per chignon. A capelli asciutti fai una coda alta ed inseriscila nella ciambella. Dividi la coda in 2 ciocche e inizia ad arrotolare la prima ciocca intorno alla ciambella poi procedi con l’altra. Tieni in posa per un’ora circa e poi scioglili. Il risultato sarà un meraviglioso mosso naturale.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.