1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle(1 voti, voto medio: 5,00)
Loading...

Circuito Fitness: che cos’è, a cosa serve, come si effettua, benefici e controindicazioni

Circuito Fitness: che cos'è, a cosa serve, come si effettua, benefici e controindicazioni

Il circuito fitness risulta essere una tipologia di allenamento sia intervallato, o IT Internal Training, che continuo, del tipo Circuit Training, CT, identificabile in quanto Cardio Fit Training, CFT, come variazione integrata con il Resistance Training, RT, sarebbe a dire l’allenamento con i pesi.

E’ un work out ad impegno metabolico misto, e quindi aerobico ed anaerobico, con funzione di:

  • Tonificare
  • Dimagrire
  • Allenare la resistenza, e quindi metabolismo aerobico
  • Forza, e quindi metabolismo anaerobico alattacido
  • Forza resistente, e quindi metabolismo anaerobico lattacido.

Che cos’è e a cosa serve il circuito fitness?

Pubblicità
Aloe Ferox Bioness

Il circuito fitness è definibile anche in quanto sistema o metodo, il quale può essere adattato alle necessità del soggetto, al livello del suo allenamento ed ai suoi progressi. Questo può essere a basso impatto, tipo la ginnastica dolce tipica per soggetti di terza età, ma anche ad alto impatto, come avviene nell’High Intensity Training, HIT.

L’applicazione può essere anche a mero scopo estetico, e quindi per ritrovare una forma fisica buona, quasi come l’allenamento funzionale, ma anche per la prevenzione, la cura o il trattamento coadiuvante di patologie metaboliche, sovrappeso, problemi articolari o disturbi dell’umore.

Il fitness ed il wellness impiegano questo tipo di allenamento prevalentemente per tutti quei soggetti che bloccano la quotidiana routine per le vacanze estive, ma che al contempo vogliono tenere il proprio peso forma, senza perdere i risultati ottenuti. In questo caso, il circuito fitness funge da mantenimento per cui deve essere stimolante ma anche divertente, non dovrebbe avere tempistiche lunghe di durata, e quindi un massimo di 40 minuti, e dovrebbe comprendere 2 o massimo 3 allenamenti a settimana.

Come si effettua il circuito fitness?

Il circuito fitness può essere differente per i soggetti maschi e per i soggetti femmine.
Un tipico circuito femminile potrebbe essere il PHS, che sta per:

  • P per Peripheral Heart Action, PHA, quale azione periferica del cuore, da molti conosciuto anche come Sequence System, SS.
  • per HIIT
  • per Spot Reduction, SR.

Lo scopo del circuito fitness è quello di unire i benefici dei 3 suddetti circuiti, e quindi:

  • PHA per allenare l’apparato cardiocircolatorio e respiratorio
  • HIIT per incrementare il debito di ossigeno dopo l’esercizio, noto anche come Excess Postexercise Oxygen Consumption, EPOC
  • SR per isolare quelle che sono le zone con maggior richiesta di tonificazione e/o rinforzo.

Lo scopo base è dunque quello di effettuare un allenamento che sia al contempo vario, divertente, breve ma sempre intenso, così da mantenere ma anche migliorare la propria forma fisica durante le vacanze estive.

Benefici del circuito fitness

Al circuito fitness sono legati molteplici benefici, prevalentemente se effettuato da soggetti sedentari; i più importanti sono di certo:

  • Umore migliorato, visto il rilascio di endorfine, così come l’autostima e la fiducia per se stessi.
  • Tessuti più ossigenati
  • Incremento della resistenza totale
  • Incremento di tono, forza e resistenza muscolare
  • Più capacità funzionale in gesti e vita quotidiana
  • Dimagrimento incrementato a dispetto della sola dieta ipocalorica, per l’aumento del dispendio di energia
  • Aumento della soglia anaerobica
  • Probabile prevenzione per la degenerazione articolari, non solo per quanto riguarda l’artrosi, ma anche per altre patologie reumatoidi
  • Fitness cardio circolatoria migliorata, con migliorie anche nel flusso coronarico, incremento della gittata sistolica, migliore capillarizzazione periferica, ritorno venoso e così via
  • Migliore fitness respiratoria, con facilitata bronco dilatazione sotto sforzo e vantaggi per i parametri polmonari
  • Prevenire i disagi cardio-vascolari per quanto riguarda l’aterosclerosi e peggioramenti di broncopneumopatie croniche ostruttive, BPCO
  • Se è possibile l’allenamento, per riabilitazione cardiaca, muscolare, articolare ed ossea
  • Ridotta pressione arteriosa, con ipertensione arteriosa primaria, migliorie della colesterolemia, o meglio incremento di HDL, ridotta glicemia e trigliceridemia, con riduzione ponderale ed iperuricemia connessa, riduzione dell’acido urico all’interno del sangue
  • Migliore tenuta della densità ossea
  • Miglior tenuta per soggetti di terza età
  • Rinforzo delle difese immunitarie.

Effettuare un circuito fitness, permette anche di rallentare gli effetti dell’invecchiamento, così come avviene per molti esercizi fisici. La forma più estrema può comunque contribuire ad aumentare lo stress ossidativo generale.

Controindicazioni del circuito fitness

Le principali controindicazioni del circuito fitness sono previste in seguito a disagi, patologie presenti, ma anche ad elevato impegno. Le principali sono:

  • Grave obesità
  • Grave sottopeso, con DCA, comune dell’anoressia nervosa, AN
  • Grave cardiopatia
  • Alto rischio vascolare, cardiaco e cerebrale
  • Grave BPCO
  • Grave lombalgia, ed ulteriori patologie del rachide, come le discopatie, ulteriori forme di lombalgia, mal di schiena o collo
  • Articolazioni compromesse dovute a movimenti di spalla, gomito, polso, mano, anca, ginocchio, caviglia e piede. Esempi comuni possono essere:
    ➜ artrite reumatoide
    ➜ artrosi in acuzie
    ➜ instabilità articolare
    ➜ lassità dei legamenti
    ➜ piede piatto
    ➜ sofferenza al tunnel carpale
    ➜ epicondilite ed epitrocleite
    ➜ pubalgie varie
    sciatalgie
  • Compromissioni ai muscoli o ai tendini, in seguito a determinati movimenti
  • Scompensi posturali funzionali ed anatomici, come:
    ➜ iperlordosi complicata
    scoliosi
  • Problemi di equilibrio
  • Fratture alle ossa di arti inferiori in rimarginazione.
Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.