Erboristeria

Padina Pavonica: che cos’è, a cosa serve e benefici

Conosciuta ugualmente col nome di alga a coda di pavone, alga a ventaglio oppure alga pavonia, la Padina Pavonica risulta essere una varietà d'alga scura rientrante nel complesso delle Dictyotaceae e che cresce durante i mesi fra giugno e settembre superando per giunta i 20 mt. inferiori al livello del mare. Che cos'è la Padina...

Olio essenziale di Mirra: proprietà, utilizzi e controindicazioni

L' Olio Essenziale di Mirra è un prodotto naturale che viene estratto dalla corteccia e dai rami di alcuni alberi appartenenti alla famiglia delle Burseraceae tipici arbusti che crescono spontaneamente in Africa. Questo unguento è conosciuto sin dall'antichità per le sue numerose proprietà che possono essere sfruttate per diversi scopi fitoterapici. D' ora in poi potrete dire addio ai numerosi integratori e prodotti...

Olio essenziale di Pompelmo: proprietà, benefici, utilizzi e controindicazioni

L' Olio essenziale di Pomplemo è l'estratto che si ottiene dal Citrus Paradisi che possiede numerose proprietà riconosciute a livello mondiale e che possono essere utilizzate per gli usi più diversi. E' uno dei pochissimi agrumi che non proviene dall' Asia ma dal' America Centrale arrivato in Europa tra il 1700 e il 1800 anche se inizialmente non veniva consumato ma utilizzato come oggetto ornamentale. Ottimo per i massaggi ma soprattutto...

Crespino: che cos’è, proprietà, utilizzi e controindicazioni

Risultante essere una pianta rientrante nel gruppo delle Berberidacee, il Crespino risulta essere noto sin dai tempi antichi per le caratteristiche medicinali. Informazioni e storicità Il denominativo Crespino lo si deve ai greci Berberi e sta a significare Conchiglia data la formazione dei petali concavi. Risulta essere una pianta di altura pari ai 3 metri con...

Viola del pensiero: che cos’è, proprietà e controindicazioni

La Viola del Pensiero è una pianta appartenente alla famiglia delle Violaceae conosciuta in tutto il mondo per le sue proprietà fitoterapiche e soprattutto nell'ambito della medicina omeopatica. Infatti le le foglie e le radici di questa infiorescenza vengono utilizzate per preparare decotti ed estratti completamente Bio che possiedono proprietà eclettiche poichè utili a combattere irritazioni della cute, rinvigorire l' organismo, ripristinare l' equilibrio psico-motorio, lassativo e tante altre che...

Epimedium: che cos’è, utilizzi, considerazioni ed effetti collaterali

Conosciuta col denominativo di erba secca di capra, l'Epimedium risulta essere appunto un'erba medicinale adoperata nel campo medico tradizionale cinese al fine di proteggere la riproduzione e l'attività svolta dall'apparato muscolo scheletrico. Il nome Epimedium fa riferimento ad una tipologia di piante proveniente dall'Asia rientranti nel gruppo delle Berberidacee. Il gruppo maggiormente significativo risulta essere:...

Olio essenziale di Cedro: che cos’è, proprietà, utilizzi e controindicazioni

L'olio essenziale di cedro possiede importanti proprietà restringenti, astringenti, espettoranti ed antidolorifiche. Risulta un valido alleato per combattere i dolori mestruali ed articolari; aiuta inoltre in caso di pelle irritata ma anche di raffreddore e tosse. Scopriamo subito qualcosa in più su di esso! Che cos'è l'olio essenziale di cedro? L'olio essenziale di cedro è il frutto della distillazioni...

Olio essenziale di Geranio: proprietà, utilizzi e controindicazioni

L' Olio Essenziale di Geranio è un composto che si ricava dalle foglie, radici e fiori della pianta del Geranio conosciuto per le sue proprietà cicatrizzanti ed anestetizzanti. L' unguento è conosciuto sin dall'antichità ed è stato importato in Europa dai coloni inglesi ed olandesi dopo numerosi viaggi in Africa. Leggendo questo breve articolo scoprirete tutto quello che c'è da sapere circa le...

Borage: che cos’è, proprietà, benefici e controindicazioni

Risultante essere l'emblema del rinnovamento dello spirito della vita è Borage, il quale è capace di espellere i momenti di depressione, la malinconia, il mal di vivere causato dalla sottrazione del desiderio del domani, della vita e delle corrispettive potenzialità. Che cos'è? Risultante essere un arbusto selvatico proveniente dall'Oriente è Borage il quale tende a svilupparsi...

Macerato: che cos’è, a cosa serve e come si prepara

Il Macerato è una tecnica antica adoperata per estrarre da droghe, vegetali o radici i principi attivi che hanno la caratteristica di essere idrosolubili. Tecnica molto adoperata in ambito farmaceutico ed erboristico considerata l' estrema facilità di preparazione per ottenere il cosiddetto Macerato. L' estrazione avviene solo dopo aver scelto un solvente ossia un liquido nel quale immergere l' ingrediente che deve essere precedentemente trattato ossia ripulito da sostanze che...